Attualità
aula studio

Il Monastero di San Pietro in Lamosa nuova "casa" per gli universitari

E’ attiva da pochi giorni l'aula studio, ma conta già una decina di studenti che la frequentano per preparare gli esami: l’aula studio è stata allestita in Sala Bettini.

Il Monastero di San Pietro in Lamosa nuova "casa" per gli universitari
Attualità Sebino e Franciacorta, 05 Luglio 2022 ore 20:00

Gli studenti di Provaglio e di tutto il Basso Sebino possono godere di una nuova aula studio con tanto di vista sulla riserva naturale delle Torbiere.

Il Monastero di San Pietro in Lamosa nuova "casa" per gli universitari

L’Amministrazione comunale del sindaco Vincenzo Simonini ha deciso di destinare la Sala Bettini, tradizionalmente utilizzata per le mostre e situata nel complesso cluniacense del Monastero di San Pietro in Lamosa, agli universitari che hanno bisogno di un posto tranquillo e comodo per studiare.

"Finalmente dopo tante sollecitazioni sia da parte degli studenti che da parte nostra siamo riusciti ad aprire in Monastero la tanto attesa aula studio - ha dichiarato l’assessore alla Cultura e all’Istruzione Francesca Babaglioni - Viene gestita dagli studenti stessi, che possono accedere tramite un badge. Siamo in attesa che tanti studenti riescano a frequentarla per studiare in pace con un panorama bellissimo e in una stanza tranquilla e pensata appositamente per loro".

Allestita con moderne scrivanie dotate di prese per la corrente e connessione wifi, la sala studio è aperta solo da qualche giorno ma ha già accolto una decina di studenti in sessione d’esame, che vi hanno trovato anche rifugio contro il caldo, oltre che un posto tranquillo per studiare sia di giorno che nelle ore serali dopo il lavoro. Un’esigenza che era stata espressa già due anni fa in Comune, che però era alle prese con la pandemia.

"Avevamo sottoposto al Comune la nostra esigenza un paio di anni fa, purtroppo pre Covid: ora finalmente la cosa è stata presa in carico in tempi migliori - ha spiegato Ivan Bertazzoli, uno studente di Provaglio - E’ un’aula che aspettavamo da tanto: gli studenti di Provaglio andavano a studiare a Iseo, a Passirano o in altri paesi limitrofi. Ci è stato dedicato questo spazio che stiamo gestendo con il Comune: abbiamo attivato una mail per le comunicazioni e una pagina Instagram (@aulastudiosanpietroinlamosa). E’ un bellissimo spazio che a oggi conta venti posti: si spera in futuro di accogliere quanti più studenti possibile a tutte le ore del giorno... e della sera".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie