Violenza di genere

Il Centro Antiviolenza Chiare Acque di Salò inaugura un nuovo sportello

Lo sportello di ascolto è attivo dal mese di febbraio nella sede del municipio di Sabbio Chiese in via Caduti 1.

Il Centro Antiviolenza Chiare Acque di Salò inaugura un nuovo sportello
Attualità Garda, 15 Settembre 2021 ore 17:00

Taglio del nastro questa sera alle 18 nel municipio di  Sabbio Chiese in via Caduti 1 per l'inaugurazione di un nuovo sportello di ascolto rivolto e pensato alle donne vittime di violenza.

In attività da febbraio

Lo sportello, già attivo dal mese di febbraio, opera nella sede individuata dal comune all’interno del palazzo municipale ed è aperto due giorni a settimana: il lunedì dalle 14.30 alle 17.30 e il mercoledì dalle 9 alle 12, previo appuntamento concordato telefonicamente o tramite mail ai seguenti recapiti: 339 2182840 (anche per messaggi WhatsApp).

Centro Antiviolenza Chiare Acque di Salò

Il Centro Antiviolenza Chiare Acque, ubicato in Via Fantoni 86 a Salò in due locali concessi gratuitamente dal comune, appartiene alla rete territoriale formatasi nel 2017 a seguito di finanziamenti regionali e a un protocollo sottoscritto tra la Onlus Casa delle Donne di Brescia, dalla quale discende il Centro Chiare Acque, e la Regione, dando inoltre origine alla rete interistituzionale antiviolenza Tessere legami con Desenzano quale Ente capofila e un territorio molto vasto che comprende 76 comuni appartenenti ai 4 ambiti della parte sud orientale della provincia.

Operatrici formate a distanza

Le operatrici di accoglienza volontarie  al centro, che nel novembre 2019 erano 12, oggi sono diventate 18, grazie anche ai ripetuti corsi di formazione effettuati tra il 2019 e il 2020 e che non si sono arrestati nonostante la situazione di emergenza sanitaria tuttora in corso, utilizzando la formazione a distanza. Questo impegno formativo intenso, sempre molto frequentato da donne sensibili e disponibili a mettere il loro tempo a disposizione di altre donne in situazione di bisogno, ha dato modo di far crescere nuove professionalità che ora non solo sono confluite al Centro di Salò, ma si sono distribuite negli Sportelli di accoglienza decentrati, di recente  istituzione, nell’ambito del progetto «Tessere Legami 2.0».

Contatti utili

e-mail sportellosabbiochiese@centroantiviolenzachiareacque.it

Nella foto in evidenza il municipio di Sabbio Chiese dove ha sede lo sportello d'ascolto.

Necrologie