Attualità
Sponsorizzato

Una nuova protagonista sul palcoscenico del bere bene: il 2 dicembre inaugura «Tapporaso - Enoteca Contemporanea»

Idea che nasce dall’esperienza trentennale nel settore dell’enologia degli imprenditori Roberto Plodari e Matteo Basinotti

Una nuova protagonista sul palcoscenico del bere bene: il 2 dicembre inaugura  «Tapporaso - Enoteca Contemporanea»
Attualità 02 Dicembre 2022 ore 04:00

La provincia bresciana si conferma punto di riferimento per l'enogastronomia di qualità. Accanto a ristoranti sempre più apprezzati (non solo dalla clientela ma anche dalla stampa specializzata e dalle più rinomate guide a diffusione nazionale), infatti, ecco affacciarsi sul palcoscenico del buon gusto l'enoteca che mancava: si chiama Tapporaso - Enoteca Contemporanea e inaugurerà a Dello in Viale Europa 1 il prossimo venerdì 2 dicembre alle ore 21.

Tapporaso, da un'idea di...

Il progetto nasce da un'idea di Roberto Plodari e Matteo Basinotti, fondatori dell'azienda M2X Chiusure Italia Srl, realtà specializzata da oltre 35 anni nella distribuzione di chiusure e packaging per il settore enologico, che arriva a distribuire circa 500 milioni di tappi ogni anno. «Si tratta di un quantitativo di tutto rispetto, considerato che le bottiglie prodotte in Italia sono circa 3 miliardi all’anno. Nel settore siamo ormai una delle realtà leader». Ecco allora che Tapporaso nasce dal desiderio di trasferire in un'enoteca moderna ed accogliente l'esperienza trentennale maturata nel settore dell'enologia. «Abbiamo rapporti diretti con la gran parte delle cantine locali e nazionali - spiega Basinotti - Partendo da questo punto di forza possiamo selezionare le migliori etichette per i nostri clienti e proporle al prezzo corretto».

Oltre la vendita: Degustazioni, Eventi, Esperienze

La nuova enoteca si svilupperà su una superficie open space di 300 metri quadrati. L'ampio spazio è stato pensato per ospitare numerosi eventi e serate. «Proprio questo è uno dei focus su cui ci stiamo concentrando - spiega Giada Bombardieri, direttrice dell'enoteca - Non a caso la proprietà ha voluto allestire nel locale una cucina di ultima generazione. Proporremo eventi e serate a tema ogni giovedì. In collaborazione con i produttori e con gli esperti del settore presenteremo i nostri prodotti, proporremo degustazioni, abbinamenti cibi-vino, organizzeremo corsi di degustazione e così via». Proprio quello che mancava in questo lembo di provincia bresciana.


La cultura del bere bene

Non solo bere, dunque, ma bere bene. La scelta di Giada in una posizione di vertice in enoteca, peraltro, denota fin dall'inizio questo orientamento: «La mia famiglia ha gestito enoteche a partire dal 1996 - racconta lei - Personalmente bazzico il mondo delle cantine da quando avevo sei anni. Questo ha fatto nascere in me il desiderio di apprendere ogni segreto dell’enologia e una vera passione per il vino e le bollicine di qualità». In più, accanto ad etichette da tutta Italia e dal mondo, l'enoteca ospiterà anche un corner food e un angolo dedicato ai grandi distillati: «Abbiamo già un ricco assortimento di cognac, whisky, rhum, gin, grappe e armagnac. Tutto per completare la nostra offerta destinata agli intenditori e ai buongustai».

L'apertura, i prodotti e i servizi

Già prima dell'apertura l'enoteca Tapporaso è stata protagonista di un vero e proprio road-show, partecipando alle principali fiere del territorio. «In queste occasioni - racconta Giada - ci siamo fatti conoscere e abbiamo fatto degustare alcuni dei prodotti che avremo in assortimento».
Durante la serata di inaugurazione verranno allestiti 6 shop in shop, ovvero sei tavoli di degustazione in cui diversi produttori faranno assaggiare i propri prodotti. Gli ospiti verranno inoltre omaggiati con dei gadget personalizzati Tapporaso.
All'interno dell'enoteca i clienti troveranno una selezione delle migliori etichette e potranno acquistare vini sia italiani che internazionali, distillati, birre artigianali e food, oltre ad una selezione di prodotti del territorio. Lo spazio offrirà anche la possibilità di partecipare ad eventi e degustazioni, grazie a 60 posti a sedere, oltre che di prenotare degustazioni personalizzate e private su appuntamento, che verranno proposte anche come idea regalo.

La prima serata a tema

La prima serata a tema proposta dalla nuova enoteca di Dello è in calendario per il 15 dicembre.
«Stiamo perfezionando il calendario degli eventi settimanali - spiega la direttrice - Sulla serata di giovedì 15 dicembre, tuttavia, abbiamo già le idee ben chiare: il tema sarà "Le Bolle di Natale", un evento dedicato alle bollicine di Franciacorta, d'Italia e anche d'oltralpe. Proporremo, dunque, un'etichetta della Franciacorta, un Conegliano Valdobbiadene, un Trento DOC e uno Champagne. Naturalmente, accanto alle bollicine non mancheranno abbinamenti dedicati».

Tapporaso, Idee regalo per Natale

Infine, un cenno al prossimo Natale. «In enoteca abbiamo una ricca selezione di prodotti che possiamo confezionare e personalizzare per idee regalo gustose ed eleganti - afferma Giada - Abbiamo anche un ampio assortimento di prodotti regionali e panettoni di pasticceria particolarmente ricercati con i quali possiamo realizzare cesti personalizzati».
Segnatevi la data del 2 dicembre, dunque, perché da quel giorno il bere bene e di qualità in provincia di Brescia avrà una nuova, importante, protagonista.

Seguici sui nostri canali
Necrologie