Attualità
Brescia

I Senior Coldiretti Brescia a Bergamo per la festa Regionale

Per i Senior di Coldiretti Brescia una giornata per ripartire.

I Senior Coldiretti Brescia a Bergamo per la festa Regionale
Attualità Brescia, 04 Luglio 2022 ore 15:56

Ripartiamo da Bergamo. Questo il messaggio lanciato nella giornata di oggi, lunedì 4 luglio in occasione delle Festa regionale dei senior Coldiretti che si è svolta nella bellissima cornice di Bergamo Alta.

Una giornata all'insegna della convivialità

Un nutrito gruppo di senior di Brescia hanno partecipato alla giornata che ha visto numerosi momenti di convivialità. Durante la mattina il gruppo ha visitato la città alta con una guida alla scoperta della storia e delle particolarità del luogo, a seguire la santa messa nella Cattedrale di Sant’Alessandro,  occasione per celebrare il 40 anni di sacerdozio di Don Claudio Vezzoli, consigliere ecclesiastico di Coldiretti Brescia. La giornata è terminata con il pranzo presso il tipico ristorante “Da Mimmo” nel cuore della città alta.

 

“Dopo oltre due anni di sospensione delle attività del gruppo – precisa Angelo Visini presidente senior Coldiretti Brescia – ripartiamo con ritrovato  entusiasmo insieme a tutti gli amici della Lombardia. Bergamo rappresenta il simbolo della ripartenza dopo le difficoltà legate all’emergenza sanitaria. Ci auguriamo che possa essere il primo di numerosi altri incontri che organizzeremo insieme.”.

Gli intervenuti

Tra i presenti durante la giornata, la presidente Senior di Coldiretti Lombardia Franca Sertore e il presidente Senior Nazionale Giorgio Grenzi che, oltre a unirsi ai ringraziamenti degli associati ha precisato che:

“Stiamo vivendo una fase di grande difficoltà a causa del perdurare dell’emergenza sanitaria e della siccità che sta mettendo in ginocchio le imprese agricole e l’intero settore agroalimentare, momenti come questo raccontano la speranza e la voglia di andare avanti.”.

 

Per Coldiretti Brescia è stata anche un’ importante occasione per conoscere la storia, le tradizioni e le tipicità culinarie della città di che, insieme a Brescia, nel 2023 saranno Capitali della Cultura.

3 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie