Attualità
La classifica

Guida "Bar d'Italia 2023" del Gambero Rosso, i premiati nel Bresciano

Ad essere determinante la voce "qualità" e l'attenzione alle materie prime.

Guida "Bar d'Italia 2023" del Gambero Rosso, i premiati nel Bresciano
Attualità Brescia, 04 Ottobre 2022 ore 10:37

É stata presentata ieri (lunedì 3 ottobre 2022) a Milano la 23esima edizione della Guida "Bar d'Italia 2023" del Gambero Rosso.

La qualità al primo posto

Nata nel 2000, le valutazioni in Chicchi e in Tazzine sono state introdotte solo tre anni dopo, per indicare quelle insegne che si distinguevano sia nell’offerta di caffetteria (i Chicchi) che nella proposta gastronomica, dolce e salata, e di beverage (le Tazzine). Non più effetti speciali, a vincere è la qualità dell'offerta e delle materie prime in primis il caffè.

I premiati nel Bresciano

Tre Tazzine - Tre Chicchi

Sirani (Bagnolo Mella); Bedussu (Brescia); Pasticceria Roberto (Erbusco)

Due Tazzine - Due Chicchi

Checchi Caffè & Bakery (Brescia); Dolcevite (Brescia); El Forner (Brescia); Caffè Gramsci (Brescia); Zilioli (Brescia); Dulciarius (Lograto); Creazioni (Manerba del Garda); Bohem (Paratico)

Tre Tazzine - Due Chicchi

Lanzani Bottega e Bistrot (Brescia); Pasticceria Veneto (Brescia); Di Novo (Manerba del Garda); F.lli Zucchi (Mazzano); Salamensa (Montichiari).

Due Tazzine - Un Chicco

Piccinelli (Brescia).

Una Tazzina - Tre Chicchi

Estratto (Brescia); Tostato (Brescia).

Una Tazzina - Due Chicchi

San Carlo (Brescia).

 

Seguici sui nostri canali
Necrologie