Attualità
Calcinato

Garda Uno ha redatto un nuovo progetto per la riqualificazione del centro raccolta con i fondi del Pnrr

La speranza è che vengano intercettati i fondi del Piano nazionale di ripresa e resilienza, per il restyling della struttura che si trova in località Baratello a Calcinato. 

Garda Uno ha redatto un nuovo progetto per la riqualificazione del centro raccolta con i fondi del Pnrr
Attualità Montichiari, 18 Febbraio 2022 ore 15:42

Riqualificare il centro di raccolta rifiuti tramite i fondi del Pnrr. 

Obiettivo restyling

Garda Uno ha redatto un progetto, con la speranza che vengano intercettati i fondi del Piano nazionale di ripresa e resilienza, per il restyling della struttura che si trova in località Baratello a Calcinato. 

«L'attuale gestione dell'igiene urbana - è riportato nella nota tecnica di Garda Uno - comporta anche la creazione di un luogo attrezzato dove i cittadini possano conferire molteplici tipologie di rifiuti urbani correttamente differenziati. Il centro di raccolta esistente risulta avere standard progettuali datati e insufficienti per le attuali esigenze».«Gli obiettivi della riqualificazione - è stato aggiunto nel documento di Garda Uno - sono la creazione di un numero di stalli maggiore per il posizionamento di unità di carico per una maggiore diversificazione e suddivisione dei flussi dei rifiuti. Gli impianti a servizio del nuovo centro verranno rifatti con le ultime tecnologie disponibili e a norma con gli standard attuali. Verrà creata una zona dedicata al compostaggio di prossimità, verrà creato un impianto fotovoltaico a copertura della tettoia a servizio degli elettrocompattatori e del centro che ridurrà il consumo di energia. La creazione di un impianto informatizzato di accesso e di contabilizzazione dei rifiuti in ingresso che permetterà l'attivazione della tariffa puntuale (chi inquina paga). L'accesso sarà consentito agli aventi diritto tramite l'uso delle Crs e di tessere speciali. Nel centro rinnovato sarà dedicata una area per il progetto già avviato di "isola del riuso", i cui dati degli ultimi anni dimostrano ottimi risultati. Il centro di raccolta sarà trasformato in fulcro dell'igiene urbana dove gli oggetti in buono stato saranno riutilizzati e i rifiuti raggruppati contabilizzati e identificati potranno essere oggetto di recupero, riciclaggio in un'ottica di vera economia circolare».

L'ARTICOLO COMPLETO NEL NUMERO DI MONTICHIARIWEEK/GARDAWEEK IN EDICOLA DA VENERDI 18 FEBBRAIO.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie