Montichiari

Festa Bugatti a 100 anni dall'impresa

Da Nuova Zelanda, Inghilterra e Francia per celebrare il trionfo della “Type 13” nel Primo Gran Premio d'Italia del 1921

Festa Bugatti a 100 anni dall'impresa
Attualità Montichiari, 08 Settembre 2021 ore 11:58

In mattinata a Montichiari hanno rombato i motori di una decina di splendide Bugatti

Le Bugatti che fecero l'impresa

Alle 10 dell'8 settembre del 1921 quattro Bugatti “Type 13” tagliarono il traguardo del Primo Gran Premio d'Italia Brescia-Montichiari ai primi quattro posti. Oggi, per celebrare lo straordinario risultato, il Bugatti Club con la collaborazione di HRC ha organizzato un evento per ricordare l'impresa nella categoria “Vetturette”. Proprio quell'8 settembre di cento anni fa Ettore Bugatti decise di chiamare “Brescia” la “Type 13”. Questa mattina possessori di Bugatti d'epoca provenienti da Nuova Zelanda, Inghilterra, Francia e Italia hanno voluto celebrare con un brindisi proprio alle 10 alla Fascia d'Oro lo storico risultato.

Dopo il brindisi in corteo i piloti hanno raggiunto piazza Teatro dove il sindaco Marco Togni li ha ringraziati per la partecipazione sottolineando l'importanza dell'evento odierno nell'ambito delle manifestazioni organizzate per il centenario del Gran Premio. Dopo i saluti di rito i piloti sono stati accompagnati dal vice sindaco Angela Franzoni per una visita guidata al Castello Bonoris prima del convivio di mezzogiorno. Ai piloti è stata donata da Emanuele Prignacca, presidente da HRC, un medaglia ricordo della giornata.

Necrologie