Attualità
si vota il 18 dicembre

Elezioni Consiglio provinciale a Brescia: sarà una sfida a due

Il centrosinistra si presenta unito: tenta il ribaltone il centrodestra per "mettere i bastoni fra le ruote" all'ultimo anno di mandato del presidente Alghisi

Elezioni Consiglio provinciale a Brescia: sarà una sfida a due
Attualità Brescia, 28 Novembre 2021 ore 11:39

Si svolgeranno sabato 18 dicembre, dalle 8 alle 20, presso il Centro Formativo Provinciale Giuseppe Zanardelli, le elezioni per il rinnovo del Consiglio provinciale di Brescia: da un lato del ring la coalizione di centrosinistra unita "Territorio Bene Comune"; dall'altro la lista "Centrodestra in Provincia", decisa a mettere in atto il ribaltone e a ottenere la maggioranza. Al centro del quadrato il presidente Samuele Alghisi, in carica dal 2018 e all'ultimo anno di mandato: salvo che la vittoria del centrodestra non "metta i bastoni tra le ruote".

Il centrosinistra in corsa con "Territorio Bene Comune"

Nel 2019 si erano presentati separati. Oggi dalla sintesi di "Provincia Bene Comune" e "Comunità è territorio" ha preso forma la lista "Territorio Bene Comune" che unisce le espressioni del centrosinistra bresciano con una buona dose di rappresentanze del Pd ma anche dell'espressione civica. Di seguito i nomi dei candidati per il centrosinistra:

  • Marco Apostoli (Provincia Bene Comune)
  • Daniela Bacchetti (Pd)
  • Antonio Bazzani (Pd, consigliere provinciale uscente)
  • Elena Bini (Civismo)
  • Anna Bonassi (Pd, già consigliere a Brandico
  • Roberto Bondio (Pd)
  • Gianpietro Bressanelli (Brescia per passione, già sindaco di Sellero)
  • Stefania Corbelli (Provincia Bene Comune)
  • Gianluca Cominassi (Pd, già sindaco di Castegnato)
  • Daniela Edalini (Italia Viva)
  • Filippo Ferrari (Pd, già consigliere a Mairano e consigliere provinciale uscente)
  • Guido Galperti (Civica, Già consigliere a Brescia e vicepresidente uscente)
  • Suela Plaka (Civica)
  • Diletta Scaglia (Pd, consigliere provinciale uscente)
  • Daniela Simone (Pd)
  • Massimo Vizzardi (Civica, già sindaco di Chiari)

"Centrodestra in Provincia" tenta il ribaltone

Conferma invece i suoi simboli la lista di centrodestra, che mira a ottenere 9 posti in consiglio rendendo, di fatto, quasi impossibile una continuazione della presidenza di Alghisi. Di seguito i nomi dei candidati:

  • Nicoletta Benedetti (Civica, già consigliere a Longhena e consigliere provinciale uscente)
  • Alberto Bertagna (Lega. già assessore a Calcinato e segretario provinciale del partito)
  • Roberta Bettinsoli (Forza Italia)
  • Silvia Bonizzardi (FdI)
  • Elena Bonomelli (Civica)
  • Paolo Fontana (Forza Italia, già consigliere a Brescia e segretario cittadino del partito)
  • Caterina Lovo Gagliardi (Forza Italia)
  • Giancarlo Lucini (Civica)
  • Daniele Emanuele Mannatrizio (FdI, già vicesindaco a Castelmella)
  • Federica Maruti (FdI)
  • Gianpaolo Natali (FdI, già consigliere a Brescia)
  • Armida Rossi (Lega)
  • Roberta Sisti (Lega, già sindaco di Torbole)
  • Massimo Tacconi (Lega, già consigliere a Brescia)
  • Mariateresa Vivaldini (Civica, già sindaco di Pavone del Mella e assessore provinciale uscente)
  • Giacomo Zobbio (Lega)

 

Necrologie