FESTA DELLA REPUBBLICA

E' il giorno della Festa della Repubblica Italiana

Il 2 giugno sarà celebrato anche nel bresciano con numerose iniziative in tutta la provincia

E' il giorno della Festa della Repubblica Italiana
Attualità Brescia, 02 Giugno 2021 ore 07:38

E' il giorno della Festa della Repubblica Italiana.

E' giunto il 2 giugno 2021, giorno della Festa della Repubblica Italiana. Un avvenimento che è riconosciuto come festa nazionale e sarà celebrato anche nel bresciano con numerose iniziative in tutta la provincia. Cerimonie istituzionali verranno svolte nei principali comuni, ma non mancano anche eventi sportivi e culturali, recentemente tornati in auge in virtù delle riaperture scelte dal Governo Draghi.

La storicità del 2 giugno

La Festa della Repubblica riporta gli italiani al 2 e 3 giugno del 1946 quando si tenne un referendum istituzionale con il quale gli italiani vennero chiamati alle urne per decidere quale forma di stato – monarchia o repubblica – dare al paese. Il referendum fu indetto al termine della seconda guerra mondiale.

I sostenitori della repubblica scelsero il simbolo dell'Italia turrita, personificazione nazionale dell'Italia, da utilizzare nella campagna elettorale e sulla scheda del referendum sulla forma istituzionale dello Stato, in contrapposizione allo stemma sabaudo che rappresentava invece la monarchia.

Questo referendum istituzionale fu la prima votazione a suffragio universale indetta in Italia. Il risultato della consultazione popolare, 12 717 923 voti per la repubblica e 10 719 284 per la monarchia (con una percentuale, rispettivamente, di 54,3% e 45,7%), venne comunicato il 10 giugno 1946 e il 18 giugno la Corte di cassazione, dopo 85 anni di regno, sancì la nascita della Repubblica Italiana.

Il cerimoniale da rispettare

Il cerimoniale ufficiale della celebrazione di Roma prevede l'alzabandiera solenne all'Altare della Patria e l'omaggio al Milite Ignoto con la deposizione di una corona d'alloro da parte del Presidente della Repubblica alla presenza della massime cariche dello Stato, ovvero del Presidente del Senato, del Presidente della Camera, del Presidente del Consiglio dei ministri, del Presidente della Corte costituzionale, del Ministro della difesa e del Capo di stato maggiore della difesa. Dopo l'esecuzione dell'Inno di Mameli, le Frecce Tricolori attraversano i cieli di Roma.

Necrologie