Attualità
Grande attesa

Dopo due anni finalmente al via l'adunata sezione degli alpini della sezione Ana Monte Suello di Salò

Originariamente in programma a settembre 2020, è slittata a causa del Covid.

Dopo due anni finalmente al via l'adunata sezione degli alpini della sezione Ana Monte Suello di Salò
Attualità Valli, 01 Settembre 2022 ore 16:01

L'adunata sezionale delle Penne nere della sezione Ana Monte Suello di Salò andrà in scena questo week end.

Dopo due anni di attesa

Un appuntamento tanto atteso dal momento che era originariamente in programma per settembre 2020 ma che, a causa dell'emergenza Covid, ha subito ben due slittamenti. Ad organizzarlo i gruppi degli alpini di Nozza e Vestone guidati dai capigruppo Marco Melzani e Marco Scaglia. Ricco il calendario con gli eventi in programma:

Gli eventi

Domani sera (venerdì 2 settembre 2022) alle 20 a Mocenigo nell'ex chiostro della caserma Chiassi verrà scoperta la targa dei cittadini onorari, a seguire la conferenza a cura degli storici Alfredo Bonomi e Giancarlo Marchesi con l'accompagnamento del corpo musicale di Vestone.

 Sabato 3 settembre 2022, in mattinata, la visita guidata a Nozza e Vestone e nel pomeriggio alle 15.30 all'oratorio di Vestone in scena il torneo di calcio delle tre sezioni alpine bresciane dopo il saluto del primo cittadino Roberto Facchi in sala consiliare. Alle 17.30 la sfilata dalla Rocca di Nozza, da Villa Bertelli, per poi proseguire fino al monumento ai caduti di Nozza: qui si terrà   l’alzabandiera e la deposizione di una corona d’alloro. Ad esibirsi la fanfara Star Of Alps di Villanuova e il concerto del coro della Brigata Alpina Tridentina in congedo, alle 21 nella chiesa parrocchiale di Vestone.

Domenica 4 settembre 2022 alle 9.45 al via la sfilata da Nozza fino a Vestone, passando per Mocenigo, con arrivo in largo Nikolajewka. Qui interverranno le autorità prima della Santa messa in programma per le 11 nella  parrocchiale di Vestone.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie