Come ritrovare il sorriso a pochi chilometri da casa

Favorire gli studi con professionisti qualificati e tecnologie hi-tech di ultima generazione

Come ritrovare il sorriso a pochi chilometri da casa
Attualità 15 Luglio 2021 ore 08:23

I Centri Dentali del dottor Zanardi non sono distanti da Franciacorta, Lago di Garda e territorio cremonese. Nelle sedi di Erbusco e Desenzano del Garda, infatti, è possibile incontrare uno staff qualificato, pronto a risolvere problematiche legate alla malattia parodontale con l'implantologia a carico immediato. 

Implantologia a carico immediato dal 2001

Nei Centri Dentali Zanardi i pazienti hanno la possibilità di incontrare personalmente il dottor Federico Zanardi che si occupa di chirurgia implantare e parodontale fin dal 2001, anno in cui ha intrapreso il proprio percorso formativo con i corsi di perfezionamento annuali dei dottori Tinti, Barone, Clauser, Simion, Testori e Vercellotti. Caso per caso, insieme al suo team si prenderà cura anche delle situazioni più complicate ponendosi sempre l’obiettivo della guarigione.

Dottor Federico Zanardi

Sorriso e funzionalità della bocca

"Attraverso l'implantologia a carico immediato - spiega il dottore - è possibile recuperare sorriso e funzionalità della bocca. Si tratta di riabilitazioni anche importanti che oggi, finalmente, si eseguono in tempi rapidi. Attraverso di essa restituiamo gioia di vivere a chi ha perso o danneggiato in modo irreparabile i propri denti naturali. La metodica prevede un solo atto chirurgico per l'inserimento di impianti nell'osso alveolare. Su di essi, con viti in titanio, si avvitano le protesi fisse entro le 48 ore successive all'intervento".

La rimozione delle cause batteriche 

Nel momento in cui il dentista riscontra nel paziente i segni della parodontite, attraverso la visita e le più approfondite indagini diagnostiche pianifica subito una serie di sedute per la rimozione delle cause batteriche alla base della patologia. Terminata questa fase il paziente viene rivisitato e, utilizzando strumenti hi-tech, si pianifica l'intervento. Entro le 48 ore successive all'operazione si avvitano le protesi fisse provvisorie. E in questo momento che si torna in possesso del proprio sorriso e di una bocca perfettamente funzionale. Per le protesi definitive, invece, è necessario aspettare dai 4 ai 6 mesi.

Nuove tecnologie 3D

Come detto, prima dell'intervento l'odontoiatra rivisita il paziente. In questa fase l’operazione viene pianificata nei dettagli affinché tutto si sviolga in linea con le aspettative. Per fare questo è necessario rilevare l'impronta, operazione che in passato si effettuava con la classica pasta. Oggi, questo passaggio, che a molti risultava fastidioso, è stato sostituito grazie alla tecnologia. L'impronta, infatti, si rileva con lo scanner intraorale, in grado di ricostruire un'immagine 3D della bocca.

Sedazione cosciente

 Un altro passo in direzione della riduzione dei fastidi è rappresentato dall'introduzione di tecniche di sedazione cosciente. Proposta ai pazienti più ansiosi la metodica permette di ritrovare calma e benessere una volta accomodati sulla poltrona del dentista. Grazie a essa si affrontano i trattamenti odontoiatrici con animo sereno e spirito collaborativo. Sotto il controllo del medico anestesista, effettuata un'accurata anamnesi, si somministra al paziente la corretta quantità di una benzodiazepina (Diazepam) che favorisce uno stadio intermedio tra veglia e sonno. Con la sedazione cosciente il paziente non perde mai il controllo delle vie aeree e dei riflessi, pur in uno stato di assoluto relax.

Centri Dentali Zanardi

 I Centri Dentali Zanardi  più vicini a te sono a  Erbusco e Desenzano. Altre sedi a Trezzo sull'Adda, Sesto San Giovanni e Cassano Magnago. A ottobre aprirà anche la nuova sede di Malnate (VA).

2 foto Sfoglia la gallery
Necrologie