Attualità
Città

Demolizione chioschi, al via i lavori

Una volta terminati i lavori verranno ridefiniti gli spazi verdi.

Demolizione chioschi, al via i lavori
Attualità Brescia, 11 Gennaio 2022 ore 16:12

Hanno preso il via oggi, (martedì 11 gennaio), i lavori di demolizione dei chioschi per la vendita di bevande e alimenti di via XX Settembre 1 e di piazzale Repubblica 30 in città a Brescia.

Trasformata in uno spazio verde

Questi risultano essere chiusi dal mese di settembre 2019. Dal momento che nella zona sono già presenti diversi bar, l’area occupata dai due chioschi, che si trova in condizione di degrado tale da necessitare un intervento di recupero, diventerà uno spazio verde aperto.

Venuta meno la concessione

Il 19 maggio 2021 l’Amministrazione comunale aveva dichiarato decaduta la concessione relativa ai due chioschi e, il 23 agosto, aveva emesso due ordinanze di rimozione e di ripristino del suolo pubblico, assegnando ai proprietari 60 giorni di tempo per provvedere. Nel mese di dicembre 2021, dal momento che i proprietari non avevano ancora messo in atto quanto previsto dalle ordinanze, il Comune di Brescia aveva deciso di rimuovere direttamente i chioschi, comunicando questo provvedimento agli interessati il 22 dicembre 2021. Il servizio di demolizione è stato quindi affidato a un operatore economico specializzato. I costi sostenuti dall’Amministrazione comunale, che ammontano a circa 50mila euro più Iva al 22%, saranno a carico dei proprietari dei chioschi.

Spazio al verde

Una volta rimossi i due manufatti sarà possibile dare continuità al verde lungo via XX settembre, come era nel progetto originario. I prati saranno seminati con specie adatte ad affrontare le ormai usuali estati roventi e siccitose. La ridefinizione degli spazi renderà sicuramente più gradevole questa zona molto frequentata, migliorando contemporaneamente anche le condizioni degli alberi già presenti che potranno godere di una maggiore superficie permeabile.

Necrologie