Attualità
servizi sociali

Dal Comune 20mila euro per il tempo libero degli adolescenti

Il bando a favore delle famiglie con figli che frequentano nel tempo libero attività ludico sportive o culturali è stato aperto dal Comune di Provaglio d'Iseo.

Dal Comune 20mila euro per il tempo libero degli adolescenti
Attualità Sebino e Franciacorta, 26 Novembre 2022 ore 08:23

Nuovi contributi a favore delle famiglie provagliesi in ambito sociale. C’è tempo fino alle 12 del 12 dicembre per presentare la domanda per ottenere un contributo che agevola le famiglie nell’accesso ai servizi educativi, ludici e ricreativi extrascolastici per i figli minori e favorisce il bilanciamento dei tempi di vita famigliare e lavorativa.

Dal Comune 20mila euro per il tempo libero degli adolescenti

Per fronteggiare le conseguenze economiche dell’emergenza sanitaria e della crisi in corso, l’Amministrazione comunale del sindaco Enzo Simonini ha approvato la costituzione di un fondo da 20mila euro con il quale intende contribuire e rimborsare parzialmente le spese sostenute dalle famiglie per le attività riguardanti l’ambito musicale, culturale, artistico e sportivo rivolte ai figli minori.

I servizi possono essere erogati da soggetti pubblici, privati o enti del terzo settore, associazioni e società sportive dilettantistiche, fruiti all'interno o al di fuori del territorio comunale e organizzati nel rispetto delle normative di settore.

La misura è rivolta ai nuclei familiari con figli minori a carico, con Isee in corso di validità pari o inferiore a 40mila euro. La domanda di contributo va presentata dai genitori interessati per ciascun figlio iscritto ad attività del tempo libero, utilizzando il modulo disponibile sul sito del Comune e allegando la documentazione fiscale comprovante la quota pagata e un documento d’identità del richiedente in corso di validità.

Il tutto deve essere inviato tramite posta elettronica a urp@comune.provagliodiseo.bs.it. Solo in caso di impossibilità alla trasmissione telematica, sarà possibile presentare la domanda allo sportello dell’Ufficio Servizi sociali previo appuntamento nei giorni di martedì e giovedì dalle 9 alle 12.

Seguici sui nostri canali
Necrologie