Attualità
Confartigianato Brescia

Crisi di Governo, il presidente Massetti: "Garantire la governabilità, la stabilità è prioritaria per le imprese"

"Non possiamo permetterci l'instabilità politica quest'estate.".

Crisi di Governo, il presidente Massetti: "Garantire la governabilità, la stabilità è prioritaria per le imprese"
Attualità Brescia, 15 Luglio 2022 ore 13:50

Lo spettro della crisi di Governo, con le sue conseguenze immaginabili anche sul fronte economico in un momento già di per sé difficilissimo, spaventa e agita le imprese bresciane.

Un alto prezzo da pagare

"Il Paese e gli imprenditori rischiano di pagare un prezzo altissimo a causa dell’incertezza legata alla crisi di governo - ha dichiarato il presidente di Confartigianato Brescia e Lombardia Eugenio Massetti intervenuto sulla crisi di Governo -  Serve uno straordinario senso di responsabilità da parte di tutte le forze politiche per assicurare governabilità e stabilità, indispensabili in una fase economica e sociale così difficile. A essere danneggiate sarebbero proprio in primis le imprese artigiane, che dobbiamo tutelare fino in fondo e per le quali e alle quali servono provvedimenti che non possono attendere una crisi politica che si protrarrebbe tutta l’estate. Senza Draghi a rimetterci l’intera unità europea – con i i risvolti della guerra in Ucraina – ma soprattutto a rimetterci l’Italia e il sistema economico in questa difficile fase. Le acque sono già agitate: il Covid che non da tregua, il PNRR da far decollare, gli aumenti delle materie prime, la crisi energetica e un grave problema climatico che sta mettendo in ginocchio molti comparti vitali per il nostro Paese. Non possiamo permetterci l’instabilità politica in quest’estate. Ci sono provvedimenti ulteriori in campo da mettere a terra perché sarà un autunno altrettanto e forse più caldo".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie