VACCINAZIONI

Covid, in arrivo più di 2,7 milioni di vaccini Pfizer e Moderna. Dal 23 agosto appuntamenti per studenti

Queste dosi consentiranno l'aumento degli slot per le prenotazioni da qui al prossimo mese e mezzo. Il piano di Regione per la fascia 12-19 anni

Covid, in arrivo più di 2,7 milioni di vaccini Pfizer e Moderna. Dal 23 agosto appuntamenti per studenti
Attualità Brescia, 14 Luglio 2021 ore 07:33

Covid, in arrivo più di 2,7 milioni di vaccini Pfizer e Moderna. Dal 23 agosto appuntamenti per studenti.

Grazie all’arrivo di nuove forniture di vaccini Pfizer e Moderna, circa 105 mila in più rispetto a quelle attese entro la fine di luglio, in Lombardia verranno aperti immediatamente nuovi slot in tutti i centri vaccinali dedicati ai cittadini con meno di 60 anni ancora in attesa di ricevere la prima dose.

L’annuncio arriva direttamente dalla Regione, che in un comunicato ha fatto sapere che entro la fine di luglio sono state garantite a Regione Lombardia circa 105mila dosi Pfizer e Moderna in più rispetto a quelle prospettate, portando il totale a 2.277.400 dosi che verranno consegnate nel periodo tra il 14 luglio e il 14 agosto. «Questa situazione – specifica la nota stampa - consente l'avvio di nuove strategie per aumentare l'adesione alle vaccinazioni, che ad oggi hanno toccato la quota di 10.330.591 somministrazioni totali».

Buona anche l’adesione complessiva alla campagna d’immunizzazione: il 76 per cento dei lombardi potenzialmente vaccinabili si è prenotato e, di questi, il 74 per cento è stato coperto con almeno la prima dose.

Vaccinazioni per la fascia 20-59 anni

Sono circa 6 milioni i lombardi che rientrano nella fascia d’età tra i 20 e i 59 anni, di cui 4.205.033 hanno già aderito alla campagna vaccinale. «Per gli under60 è prevista l'apertura immediata di nuovi slot in tutti gli hub per prenotare la prima dose – aggiunge Regione Lombardia - in conformità con le linee guida sull'utilizzo di Moderna, vaccino somministrabile dai 18 anni in su».

Dal 22 al 25 luglio saranno somministrati 6 mila dosi al giorno di vaccino Moderna, mentre dal 26 luglio all’1 agosto questa quantità salirà fino a raggiungere le 10 mila somministrazioni al giorno solo con questo preparato.

Ragazzi tra i 12 e i 19 anni

La Regione è anche al lavoro per consentire agli adolescenti fino ai 19 anni di tornare sui banchi di scuola in sicurezza. Per questa ragione già da oggi, martedì 13 luglio, sono stati aperti nuovi slot per fissare un appuntamento per la prima iniezione del vaccino anti-Covid.

Le somministrazioni dei vaccini Pfizer saranno somministrati a partire dal 23 agosto, con l'obiettivo di arrivare a coprire l'intera popolazione studentesca entro l'inizio dell'anno didattico, previsto il 13 settembre.

Si tratta in totale di 686.967 giovani lombardi, di cui attualmente il 49 per cento ha aderito alla campagna vaccinale e il 39 per cento è stato vaccinato con almeno una dose. «Come di consueto – conclude Regione Lombardia - per le adesioni è possibile utilizzare il portale online, i Postamat, i portalettere, o chiamare il call-center al numero verde 800.894545».

Necrologie