Attualità
i dati di sabato 14 agosto

Covid: 82 nuovi casi nel bresciano, 676 in Lombardia e 7.188 in Italia

In Lombardia c'è stato aumento di 18 ricoverati in reparto e di 3 ingressi in terapia intensiva. Il tasso di positività in Lombardia scende all'1,7% rispetto al 1,8% di ieri.

Covid: 82 nuovi casi nel bresciano, 676 in Lombardia e 7.188 in Italia
Attualità 14 Agosto 2021 ore 18:19

Covid: 82 nuovi casi nel bresciano, 676 in Lombardia e 7.188 in Italia. Sono i numeri di oggi, sabato 14 agosto, sul fronte Coronavirus. Occhi sempre puntati sui ricoveri e sulle terapie intensive.

In Lombardia c'è stato aumento di 18 ricoverati in reparto e di 3 ingressi in terapia intensiva. Il tasso di positività in Lombardia scende all'1,7% rispetto al 1,8% di ieri. Anche in Italia il rapporto tra numero di positivi e tamponi effettuati scende, assestandosi al 2,8% contro il 3,28% di ieri.

Brescia e la Lombardia

Il report a Brescia e provincia segnala oggi 82 casi contro i 75 di ieri (giovedì 72, mercoledì 90, martedì 75, lunedì 13, domenica 79, sabato scorso 72). Per quanto riguarda la Lombardia ci sono 676 nuovi casi contro i 661 di ieri (giovedì 679, mercoledì 768, martedì 525, lunedì 200, domenica 637 , sabato scorso 756).

I dati di oggi in Lombardia

I nuovi casi positivi: 676; i tamponi processati: 39.438 (ieri 35.314), con un rapporto positivi/tamponi al 1,7% (ieri 1,8%); i ricoverati in terapia intensiva: 36 (+3); i ricoverati non in terapia intensiva: 317 (+18); i decessi: 4 (ieri 5), mentre dall’inizio della pandemia sono 33.856.

I nuovi casi per provincia

Milano 144; Bergamo: 42; Brescia: 82 (dall’inizio della pandemia sono 108.287); Como: 45; Cremona: 36; Lecco: 9; Lodi: 9; Mantova: 39; Monza e Brianza: 54; Pavia: 45; Sondrio: 12; Varese: 99.

I dati nazionali

In Italia oggi si sono registrati 7.188 nuovi casi (ieri 7.409) a fronte di 254.006 tamponi (ieri 225.486), con il tasso di positività al 2,8% contro il 3,28% di ieri.

La regione con più contagiati è la Sicilia con 1.013 nuovi casi, seguono Emilia-Romagna 765, Campania 711, Toscana 683, Lombardia 676, Veneto 600, Lazio 583, Sardegna 471, Puglia 334, Piemonte 280, Calabria 237.

A livello nazionale i ricoverati in reparto sono 3.101 (ieri 3.033), mentre in terapia intensiva sono 372 (ieri 369). Sono invece 34 le vittime per un totale di 128.413 dall'inizio della pandemia.

Necrologie