Attualità
I dati di venerdì 6 agosto

Covid: 73 nuovi contagiati nel Bresciano, 664 in Lombardia e 6.599 in Italia

Numeri in calo a livello regionale e nazionale, leggermente in crescita nella nostra provincia. Scende ovunque il tasso di positività.

Covid: 73 nuovi contagiati nel Bresciano, 664 in Lombardia e 6.599 in Italia
Attualità Brescia, 06 Agosto 2021 ore 17:09

Covid: 73 nuovi contagiati nel Bresciano, 664 in Lombardia e 6.599 in Italia. Sono i numeri di oggi, venerdì 6 agosto, sul fronte Coronavirus. Dati in calo a livello regionale e nazionale, leggermente in crescita nella nostra provincia. Scende ovunque il tasso di positività.

Brescia e la Lombardia

Il report a Brescia e provincia segnala oggi 73 casi contro i 67 di giovedì (mercoledì 75, martedì 72 lunedì 26, domenica 54 sabato 37 e venerdì scorso 53). Per quanto riguarda la Lombardia ci sono 664 casi contro i 793 di giovedì (mercoledì 806, martedì 586, lunedì 326, domenica 522, sabato 777 e venerdì scorso 678).

I dati di oggi in Lombardia

I nuovi casi positivi: 664; i tamponi processati: 39.651 (ieri 35.340), con un rapporto positivi/tamponi all'1,6% (ieri 2,2%); i ricoverati in terapia intensiva: 35 (+4); i ricoverati non in terapia intensiva: 248(-6); i decessi: 1 (ieri 1), mentre dall’inizio della pandemia sono 33.836.

I nuovi casi per provincia

Bergamo: 64; Brescia: 73 (dall’inizio della pandemia sono 107.650); Como: 47; Cremona: 34; Lecco: 9; Lodi: 10; Mantova: 44; Milano: 195; Monza e Brianza: 35; Pavia: 21; Sondrio: 5; Varese: 94.

I dati nazionali

In Italia oggi si sono registrati 6.599 casi (ieri 7.230) a fronte di 244.657 tamponi (ieri 212.227), con il tasso di positività al 2,9% contro il 3,4% di ieri. La regione con più contagiati è la Sicilia con 789 casi, seguita da Lazio 762, Toscana 734, Emilia Romagna 717, Lombardia 664, Veneto 564 e Campania 526. A livello nazionale i ricoverati in reparto sono 2.449 (ieri 2.409), mentre in terapia intensiva sono 277 (ieri 268). Sono invece 24 le vittime per un totale di 128.187 dall'inizio della pandemia.

Necrologie