Attualità
I dati di sabato 4 dicembre

Covid: 317 nuovi casi nel Bresciano, 2.990 in Lombardia e 16.632 in Italia

Anche oggi si conferma l'andamento della pandemia, con numeri simili agli ultimi giorni. Sempre in crescita i ricoverati. 

Covid: 317 nuovi casi nel Bresciano, 2.990 in Lombardia e 16.632 in Italia
Attualità Brescia, 04 Dicembre 2021 ore 18:22

Covid: 317 nuovi casi nel Bresciano, 2.990 in Lombardia e 16.632 in Italia. Sono i numeri di oggi, sabato 4 dicembre, sul fronte Coronavirus. Anche oggi si conferma l'andamento della pandemia, con dati simili agli ultimi giorni. Sempre in crescita i ricoverati.

Brescia e la Lombardia

Il report a Brescia e provincia segnala oggi 317 nuovi casi contro i 348 di venerdì (giovedì 337, mercoledì 359, martedì 258, lunedì 123, domenica 284 e sabato scorso 287). Per quanto riguarda la Lombardia ci sono 2.990 nuovi casi contro i 2.809 di venerdì (giovedì 2.620, mercoledì 2.503, martedì 2.223, lunedì 851, domenica 2.493 e sabato scorso 1.926).

I dati in Lombardia

I nuovi casi positivi: 2.990 (ieri 2.809); i tamponi processati 137.002 (ieri 124.960) con il tasso di positività al 2,1% (ieri 2,2%); i decessi: 19 (ieri 15), mentre dall’inizio della pandemia sono 34.447; i ricoverati in terapia intensiva: 121 (+7); i ricoverati in reparto: 924 (+12).

I nuovi casi per provincia

Bergamo: 132; Brescia: 317 (dall'inizio della pandemia sono 118.582); Como: 205; Cremona: 115; Lecco: 77; Lodi: 53; Mantova: 119; Milano: 1.016; Monza e Brianza: 307; Pavia: 165; Sondrio: 39; Varese: 331.

La situazione in Italia

Nelle ultime 24 ore in Italia si sono registrati 16.632 nuovi positivi (ieri 17.030). Sono stati effettuati 636.592 tamponi (ieri 588.445) con il tasso di positività al 2,6% (ieri 2,9%). Le vittime in Italia sono 75 (ieri 74), mentre dall'inizio della pandemia sono 134.152. I ricoverati in terapia intensiva sono 732 (+24), mentre in reparto 5.385 (+87). La regione con il maggior numero di nuovi casi è la Lombardia con 2.990 nuovi positivi, seguita da Veneto 2.560, Lazio 1.832, Emilia Romagna 1.610, Campania 1.216, Piemonte 1.110, Friuli 829 e Toscana 677.

Necrologie