Attualità
I dati di mercoledì 30 marzo

Covid, 1.068 nuovi casi nel Bresciano, 9.479 in Lombardia e 77.621 in Italia

Continuano a diminuire i ricoverati in terapia intensiva (-3). A fronte di 74.311 tamponi effettuati, sono 9.479 i nuovi positivi (12,7%).

Covid, 1.068 nuovi casi nel Bresciano, 9.479 in Lombardia e 77.621 in Italia
Attualità Brescia, 30 Marzo 2022 ore 18:58

Covid: 1.068 nuovi contagiati nel Bresciano, 9.479 in Lombardia e 77.621 in Italia. Sono i numeri di oggi, mercoledì 30 marzo, sul fronte Coronavirus.

Brescia e la Lombardia

Il report a Brescia e provincia segnala oggi 1.068 nuovi positivi contro i 1.612 di ieri (lunedì 396, domenica 847, sabato 1.045, venerdì 1.086, giovedì 1.103 e mercoledì scorso 1.108).

Per quanto riguarda la Lombardia ci sono 9.479 nuovi positivi contro i 12.518di ieri (lunedì 2.718, domenica 6.783, sabato 8.532, venerdì 8.677, giovedì 9.300 e mercoledì scorso 9.206).

I dati in Lombardia

I nuovi casi positivi: 9.479 (ieri 12.518); i tamponi processati 74.311 (ieri 99.284) con il tasso di positività al 12,7% (ieri 12,6%); i ricoverati in terapia intensiva: 43 (-3); i ricoverati in reparto: 1.036 (+26); i decessi: 23 (ieri 21), mentre dall’inizio della pandemia sono 39.241.

I nuovi casi per provincia

Bergamo: 623; Brescia: 1.068 (dall'inizio della pandemia sono 316.003); Como: 482; Cremona: 293; Lecco: 369; Lodi: 159; Mantova: 450; Milano: 3.266 di cui 1.468 a Milano città; Bergamo: 623; Monza e Brianza: 890; Pavia: 510; Sondrio: 89; Varese: 912.

La situazione in Italia

Secondo i dati del ministero della Salute oggi ci sono 77.621 nuovi contagi da Covid (ieri erano stati 99.457). I tamponi processati sono stati 524.899 (ieri 660.708), con il tasso di positività al 14,8% (ieri 15%). I ricoverati in terapia intensiva sono 481 (-6), mentre quelli in reparto sono 9.871 (+131). Le vittime sono 170 (ieri 177), mentre dall'inizio della pandemia sono 159.224. La regione con più casi è la Lombardia con 9.479 nuovi positivi, seguita da Lazio 8.957, Campania 8.469, Veneto 7.874, Puglia 7.683, Sicilia 5.246, Emilia Romagna 5.239, Toscana 4.960 e Piemonte 3.088.

Seguici sui nostri canali
Necrologie