I dati di martedì 1 giugno

Coronavirus, il tasso di positività in Lombardia scende all'1,29%

Nel Bresciano oggi 55 nuovi contagiati, 461 in Lombardia e 2.483 in Italia.

Coronavirus, il tasso di positività in Lombardia scende all'1,29%
Attualità Brescia, 01 Giugno 2021 ore 18:03

Coronavirus: 55 nuovi contagiati nel Bresciano, 461 in Lombardia e 2.483 in Italia. Sono i numeri di oggi, martedì 1 giugno, sul fronte Covid-19. Torna a salire il numero dei nuovi contagiati, ma solo perché sono stati processati più tamponi e, infatti, il tasso di positività scende all'1,29%.

Brescia e la Lombardia

Il report della Regione a Brescia e provincia segnala oggi 55 nuovi positivi contro i 16 di lunedì (domenica 62, sabato 54, venerdì 55, giovedì 88, mercoledì 88 e martedì scorso 45). Per quanto riguarda la Lombardia ci sono 461 nuovi positivi contro i 132 di lunedì (domenica 458, sabato 661, venerdì 661, giovedì 739, mercoledì 606 e martedì scorso 505).

I dati di oggi in Lombardia

I nuovi casi positivi: 461; i tamponi processati: 35.716 (ieri 8.661) con un rapporto tamponi/positivi all'1,29 (ieri 1,5%); i ricoverati in terapia intensiva: 220 (-14); i ricoverati non in terapia intensiva: 1.073 (+22); i decessi: 9 (ieri 13), mentre dall’inizio della pandemia sono 33.620.

I nuovi casi per provincia

Bergamo: 12; Brescia: 55 (dall’inizio della pandemia sono 105.703); Como: 33; Cremona: 4; Lecco: 9; Lodi: 5; Mantova: 18; Monza e Brianza: 42; Milano: 123; Pavia: 19; Sondrio: 12; Varese: 120.

I numeri in Italia

Il bollettino del ministero della Salute segnala oggi 2.483 nuovi positivi al Covid contro i 1.820 di lunedì (domenica 2.949, sabato 3.351, venerdì 3.738, giovedì 4.147, mercoledì 3.937 e martedì scorso 3.224). I tamponi processati sono 221.818 (ieri 86.977) con il rapporto positivi/tamponi all'1,1%% (ieri 2%). Le vittime 93 (ieri 82), dall’inizio della pandemia sono 126.221. Le regioni con più contagiati sono Lombardia 461, Campania 375, Sicilia 326, Puglia 227, Piemonte 209, Lazio 195, Toscana 159 ed Emilia Romagna 107.

Necrologie