Menu
Cerca
i dati di sabato 22 maggio

Coronavirus, 77 casi nel Bresciano, 828 in Lombardia e 4.717 in Italia

Più tamponi, meno positivi. I dati del contagio sono in costante decrescita.

Coronavirus, 77 casi nel Bresciano, 828 in Lombardia e 4.717 in Italia
Attualità Bassa, 22 Maggio 2021 ore 17:34

Coronavirus: 77 nuovi contagiati nel Bresciano, 828 in Lombardia e 4.717 in Italia. Sono i numeri di oggi, sabato 22 maggio, sul fronte Covid-19. Dati in diminuzione, nonostante più tamponi e con il tasso di positività che scende all’1,6%, - o,3 rispetto a ieri. Continuano a diminuire i ricoverati sia in terapia intensiva che in reparto nella nostra regione.

Brescia e la Lombardia

Il report della Regione a Brescia e provincia segnala oggi 77 nuovi positivi contro i 93 di venerdì (giovedì 125, mercoledì 104, martedì 39, lunedì 36, domenica 105 e sabato scorso 128). Per quanto riguarda la Lombardia ci sono 828 nuovi positivi contro gli 847 di venerdì (giovedì 1.003, mercoledì 936, martedì 598, lunedì 675, domenica 796 e sabato scorso 1.154).

I dati di oggi in Lombardia

I nuovi casi positivi: 828; i tamponi processati: 47.376 (ieri 45.058) con un rapporto tamponi/positivi all’1,7% (ieri 1,8%); i ricoverati in terapia intensiva: 298 (-10); i ricoverati non in terapia intensiva: 1.566 (-96); i decessi: 11.

I nuovi casi per provincia

Bergamo: 77; Brescia: 93 (dall’inizio della pandemia sono 105.036); Como: 66; Cremona: 43; Lecco: 23; Lodi: 7; Mantova: 40; Milano: 226; Monza e Brianza: 68; Pavia: 38; Sondrio: 18; Varese: 108.

I numeri in Italia

Il bollettino del ministero della Salute segnala oggi 4.717 nuovi positivi al Covid contro i 5.218 di venerdì (giovedì 5.741, mercoledì 5.506, martedì 4.452, lunedì 3.455, domenica 5.753 e sabato scorso 7.567). I tamponi processati sono 286.603 i tamponi (ieri 269.774)  con il rapporto positivi tamponi all’1,6%. Le vittime 125 (ieri 218), 125.153 dall’inizio della pandemia. Le regioni con più contagiati sono Lombardia 828, Campania 565, Lazio 494, Piemonte 400, Puglia 399, Toscana 358 ed Emilia Romagna 340.

Necrologie