I dati di martedì 20 aprile

Coronavirus: 174 nuovi contagiati nel Bresciano, 1.670 in Lombardia e 12.074 in Italia

Numeri in crescita nella nostra regione, ma solo per l'alto numero di tamponi processato (46.901 rispetto ai 18.754 di ieri). Importante calo dei ricoverati in terapia intensiva.

Coronavirus: 174 nuovi contagiati nel Bresciano, 1.670 in Lombardia e 12.074 in Italia
Attualità Brescia, 20 Aprile 2021 ore 17:52

Coronavirus: 174 nuovi contagiati nel Bresciano, 1.670 in Lombardia e 12.074 in Italia. Sono i numeri di oggi, martedì 20 aprile, sul fronte Covid-19. A livello regionale il dato sale ma solo per l'importante numero di tamponi processato (46.901 rispetto ai 18.754 di ieri), e infatti il rapporto positivi/tamponi scende al 3,5% (ieri 5,5%). In Lombardia continua il calo dei ricoverati in terapia intensiva, ma tornano a crescere, di poco, quelli in reparto.

Brescia e la Lombardia

Il report della Regione a Brescia e provincia segnala oggi 174 nuovi positivi contro i 113 di lunedì (domenica 287, sabato 282, venerdì 300, giovedì 352, mercoledì 367 e martedì scorso 136). Per quanto riguarda la Lombardia ci sono 1.670 nuovi positivi contro i 1.040 di lunedì (domenica 1.782, sabato 2.546, venerdì 2.431, giovedì  2.722, mercoledì 2.153 e martedì scorso 1.975).

I dati di oggi in Lombardia

I nuovi casi positivi: 1.670; i tamponi processati: 46.901 (ieri 18.754); i ricoveri in terapia intensiva: 675 (-33 con 15 nuovi ingressi giornalieri); i ricoverati non in terapia intensiva: 4.639 (+16); i decessi: 67 (ieri 35), dall’inizio della pandemia sono 32.386.

I nuovi casi per provincia

Bergamo: 108; Brescia 174 (dall’inizio della pandemia sono 99.892); Como: 194; Cremona: 30; Lecco: 53; Lodi: 36; Mantova: 69; Milano: 454 di cui 200 a Milano città; Monza e Brianza: 129; Pavia: 78; Sondrio: 11; Varese: 291.

I numeri in Italia

Il Ministero della Salute oggi segnala 12.074 nuovi contagiati in Italia contro i 8.864 di lunedì (domenica 12.694, sabato 15.370, venerdì 15.943, giovedì 16.974, mercoledì 16.168 e martedì scorso 13.447). Le vittime in Italia sono 390 (ieri 316) per un totale di 117.633 dall’inizio della pandemia. I tamponi processati sono 294.045 (ieri 146.728) con il rapporto con i positivi che scende al 4,1% (ieri 6%). Le Regioni con più casi sono Campania 1.750, Lombardia 1.670, Puglia 1.180, Sicilia 1.148, Piemonte 988, Veneto 930, Lazio 926, Emilia Romagna 740 e Toscana 644.

Necrologie