Attualità
La visita

Confagricoltura Brescia a Expo Dubai, l'incontro con il ministro Patuanelli

Garbelli: "Innovazione e sostenibilità sono elementi imprescindibili per lo sviluppo del sistema agroalimentare italiano".

Confagricoltura Brescia a Expo Dubai, l'incontro con il ministro Patuanelli
Attualità Brescia, 22 Febbraio 2022 ore 15:20

Una delegazione di Confagricoltura Brescia, guidata dal presidente Giovanni Garbelli, sta visitando la più grande vetrina internazionale, concentrandosi in particolare sul padiglione Italia.

Agricoltura sostenibile

Nella mattinata di oggi (martedì 22 febbraio) il gruppo, composto da una decina di persone, tra cui anche i vicepresidenti Luigi Barbieri e Oscar Scalmana e il presidente del sindacato dei proprietari terrieri Bartolomeo Rampinelli Rota, oltre al direttore Gabriele Trebeschi, ha partecipato alla conferenza “People - planet – prosperity”, dedicata alla promozione delle best practices e delle esperienze condivise tra Italia ed Emirati Arabi Uniti per l'affermazione di un'agricoltura sostenibile attraverso lo sviluppo delle moderne tecnologie digitali.

L'incontro con il ministro

È stata l’occasione per vedere il ministro delle Politiche agricole Stefano Patuanelli, in un incontro concordato per affrontare alcuni dei principali temi che stanno interessando il settore agricolo bresciano in questi mesi. Il presidente Garbelli ha sottolineato non solo le difficoltà degli imprenditori agricoli a causa degli aumenti folli di energia e materie prime, ma ha puntato molto anche sulle nuove progettualità, come la zootecnia e l’agroenergia.

“Con Patuanelli abbiamo subito condiviso quanto sia positivo il dialogo e il confronto che si è aperto con la nostra associazione - afferma il presidente bresciano -, ma anche il metodo di lavoro e la costruzione di una visione comune. Ovviamente gli ho parlato dei problemi che stiamo affrontando, anche a Brescia, a causa dei costi elevatissimi dell’energia: mi ha assicurato che i fondi ci sono e che c’è spazio per dei progetti di conversione e sviluppo degli allevamenti. Mi ha detto di essere disponibile ragionare sui tutti i temi che riguardano l’agricoltura, sia in fase emergenziale sia di sviluppo. Al centro dell’impegno di Confagricoltura, negli ultimi anni, ci sono due temi in particolare: innovazione e sostenibilità, argomenti centrali di Expo. La pandemia ha fatto emergere quanto sia fondamentale continuare a investire in agricoltura e rendere le imprese agricole sempre più competitive, per produrre cibo sicuro e di qualità per tutti. Innovazione e sostenibilità - prosegue Garbelli - sono elementi imprescindibili per lo sviluppo del sistema agroalimentare, il volano di crescita per l’intera economia italiana. Oggi è necessario competere sui mercati internazionali con produzioni di alta qualità, attente all’impatto sull’ambiente. Brescia, prima provincia agricola in Italia, per continuare a crescere ha bisogno di nuovi mercati e qui a Expo sono presenti le eccellenze mondiali che ricercano il Made in Italy”.

3 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie