internet e giovani

Coltiv@rete, al mercato agricolo la presentazione del libro di Domenico Geracitano

A prendere la parola Nadia Turelli, responsabile provinciale di Donne Coldiretti Brescia

Coltiv@rete, al mercato agricolo la presentazione del libro di Domenico Geracitano
Pubblicato:

Coltiv@rete: il libro contro il cyberbullismo che racconta l'amore, al mercato agricolo coperto di Campagna Amica con il gruppo delle Donne di Coldiretti Brescia, la presentazione del libro di Domenico Geracitano.

La presentazione del libro di Geracitano, Coltiv@rete

A prendere la parola Nadia Turelli, responsabile provinciale di Donne Coldiretti Brescia  in occasione del primo appuntamento di “Agri-cultura” presso il mercato agricolo coperto di Campagna Amica  a Brescia.

"Un momento di riflessione su un tema particolarmente attuale e importante, oggi il mondo del web rappresenta una grande opportunità ma deve essere utilizzato con consapevolezze e conoscenza, progetti di divulgazione agli studenti nelle scuole sono importantissimi perché è proprio sui banchi che nascono le generazioni future".

L'incontro è promosso dal gruppo di imprenditrici agricole Donne Coldiretti che ha visto la  presentazione del libro scritto dal poliziotto-scrittore Domenico Geracitano, intervistato dal giornalista Luca Riva,  con la partecipazione  del direttore Massimo Albano e del segretario di zona Marco Scalvini.

Dialogo genitori-figli

Un  libro – precisa Coldiretti Brescia -  che cerca di accendere un dialogo tra genitori e figli e cerca di far capire ai genitori una cosa molto importante: la capacità di comprendere i silenzi dei ragazzi imparando ad ascoltare, ad osservare e a interpretare gli atteggiamenti.

 

“Oggi  Internet rappresenta  uno strumento di comunicazione importante – racconta l’autore Geracitano - ed è importante utilizzarlo con educazione e buon senso per  combattere  il cyberbullismo e  costruire la Web Reputation coltivando l’ identità digitale. Questo è l’obiettivo del libro attraverso i racconti  di cinque personaggi: Alessandro Matteo Achille, Romina ed Elisa che un po’ rappresentano attraverso le loro iniziali la parola più importante che dovremmo coltivare: amare”.

 

La sinergia tra Polizia di Stato e Ufficio Territoriale Scolastico si traduce in un impegno profondo e visionario: creare connessioni con le nuove generazioni che punta a coinvolgere giovani studenti delle scuole di primo e di secondo grado per creare consapevolezza delle sfide e delle opportunità nel mondo online.

Le immagini

un momento della presentazione del libro al mercato agricolo coperto di Campagna Amica
Foto 1 di 3
la responsabile donne Turelli con l'autore del libro Geracitano
Foto 2 di 3
l'autore Geracitano durante la presentazione del libro
Foto 3 di 3
Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali