Attualità
Chiari

Cimitero monumentale: la Giunta stanzia 210mila euro per nuove opere di manutenzione

Nello specifico si tratta di opere edili di pavimentazione e di rivestimento dei vialetti perimetrali lato nord-ovest e nord-est.

Cimitero monumentale: la Giunta stanzia 210mila euro per nuove opere di manutenzione
Attualità Bassa, 01 Ottobre 2022 ore 13:50

Nuove opere di riqualificazione del Cimitero Monumentale cittadino. Nello specifico: opere edili di pavimentazione e di rivestimento dei vialetti perimetrali lato nord-ovest e nord-est.

Cimitero monumentale: 210mila euro per nuove opere di manutenzione

Per dare continuità alle opere di manutenzione straordinaria e di riqualificazione dei vialetti all’interno del Cimitero Comunale, già effettuate in questi anni, la Giunta del sindaco Massimo Vizzardi ha approvato, proprio in questi giorni, il prosieguo del progetto. Opere per le quali l’Amministrazione Vizzardi metterà sul piatto ben 210 mila euro.

Le opere riguarderanno, appunto, la pavimentazione di tutte le parti rimanenti dei vialetti interni perimetrali e centrali, favorendo così l’abbattimento delle barriere architettoniche; lavori che hanno già avuto il parere favorevole dalla Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le province di Bergamo e Brescia.

In pratica si eliminerà la ghiaia ancora presente nei vialetti sia alla destra che alla sinistra dell’ingresso del Cimitero e si provvederà alla loro pavimentazione, così da rendere l’intero percorso interno facilmente percorribile ed accessibile anche alle persone con disabilità.

Viene così ad avere attuazione quanto disposto dal Sindaco circa la volontà di chiudere un’operazione strategica volta a rendere il Camposanto maggiormente decoroso e più facilmente accessibile soprattutto per chi presenta problematiche di mobilità. Un’operazione che il Sindaco ha voluto inserire tra le priorità nelle azioni manutentive della città.

A detti lavori si accompagnano altri lavori realizzati in questi mesi, come le nuove tombe di famiglia a due posti per un investimento di oltre 320 mila euro, cui va aggiunta la realizzazione imminente di un nuovo settore riservato alle tombe dei bambini.

Con le nuove tombe di famiglia abbiamo risposto a una precisa richiesta di molti cittadini, occupando un campo del cimitero in disuso da anni, mentre con il nuovo settore riservato ai bambini diamo finalmente il giusto decoro alla sepoltura dei nostri piccoli concittadini che ci hanno prematuramente lasciato. 

Questo l'intervento del consigliere Alessandro Gozzini.

Seguici sui nostri canali
Necrologie