Attualità
Palazzolo sull'Oglio

Celebrata la Virgo Fidelis e il 90esimo di fondazione dell'Anc di Palazzolo

Non soltanto un pensiero alla Patrona, ma anche l'occasione per celebrare un importante anniversario.

Celebrata la Virgo Fidelis e il 90esimo di fondazione dell'Anc di Palazzolo
Attualità Sebino e Franciacorta, 27 Novembre 2021 ore 17:17

Un festeggiamento unico in occasione della Virgo Fidelis e del 90esimo di fondazione che, a causa del Covid, l'anno scorso non è stato celebrato.

Celebrata la Virgo Fidelis e il 90esimo di fondazione dell'Anc di Palazzolo

L'Associazione Nazionale Carabinieri, sezione di Palazzolo sull'Oglio, ha festeggiato oggi il suo 90esimo compleanno. Attualmente guidata da Vittorio Ciammaruconi (brigadiere in città per 33 anni), che si è avvicendato a Giuliano Pina (guida per 20 anni), l'associazione è nata nel 1930 ma lo scorso anno non ha potuto celebrare l'importante anniversario. Così, il tutto è stato ripreso oggi in occasione della Virgo Fidelis.

Sotto questo nome la Vergine Maria è divenuta Patrona dell'Arma dei Carabinieri dall'11 novembre 1949, data di promulgazione del Breve relativo di Papa Pio XII. Il titolo di "Virgo Fidelis" era stato sollecitato in relazione al motto araldico dell'Arma "Fedele nei secoli". La ricorrenza della Patrona è stata fissata dallo stesso Pontefice il giorno 21 del mese di novembre, in cui cade la Presentazione di Maria Vergine.

Non sono mancate le deposizioni al Monumento dell'arma in piazza Dante e poi al monumento a Salvo D'Acquisto, in via Gavazzino.

Presenti i volontari dell'Anc, ma anche diverse associazioni d'Arma e non solo (come Alpini e Protezione civile). Sul posto anche il comandante della compagnia di Chiari Carlo Pessini, il comandante del Norm, Jacopo Marin, il maresciallo Giuditta Melucci (attualmente alla guida della stazione di Palazzolo), il comandante della Polizia Locale Luca Ferrari, il vicesindaco Gianmarco Cossandi e alcuni consiglieri e esponenti politici.

 

 

Necrologie