Attualità
Sanità

Carenza medici di base, a Breno il via ad una scuola di specializzazione

La soluzione per ovviare al problema.

Carenza medici di base, a Breno il via ad una scuola di specializzazione
Attualità Valli, 07 Gennaio 2022 ore 10:53

Un problema non da poco quello legato alla carenza di medici di base in Valle Camonica.

Situazione di fragilità

La situazione ha cominciato a vacillare in occasione delle emergenze accorse tra il 2019 e il 2020 e che hanno interessato in maniera particolare Breno, la Valvisore, Gianico e la Bassa Valle) un allarme che, fortunatamente sembra essere rientrato dal momento che tutti i comuni hanno un medico di medicina generale, il tutto grazie all'impegno esso in campo da Ats Montagna.

La scuola

Rimane la consapevolezza che il sistema sul quale si regge è fragile: basta infatti il pensionamento anche solo di un medico per far andare in tilt il sistema. Proprio per tale motivo lo scorso autunno la Valle ha dato il via ad una scuola di specializzazione per medici di medicina generale a Breno. Ad essere iscritti sono sono 19 tirocinanti camuni. Questi ultimi possono essere incaricati da Ats ad avviare l'attività di medico di base per un massino di 650 pazienti.

 

Necrologie