Attualità
Europa

Carenza di farmaci, l'europarlamentare salodiana Zambelli scrive alla Commissione Europea

Presentata un'interrogazione sulla questione

Carenza di farmaci, l'europarlamentare salodiana Zambelli scrive alla Commissione Europea
Attualità Garda, 28 Dicembre 2022 ore 17:54

Carenza di farmaci antinfluenzali e antibiotici nelle farmacie bresciane e italiane, l'europarlamentare di Salò Stefania Zambelli presenta un'interrogazione scritta alla Commissione Europea.

Carenza di farmaci, le parole della Zambelli

“Raccogliendo le preoccupazioni della presidente di Federfarma Brescia, dott.ssa Clara Mottinelli, ho presentato un’interrogazione scritta alla Commissione Europea relativa alla carenza di farmaci antinfluenzali e antibiotici nelle farmacie bresciane e italiane. Le cause di questa carenza sarebbero da ritrovarsi nell’aumento della domanda dovuto alla stagione influenzale, così come in ragioni inerenti a problemi nella filiera produttiva (aumento dei costi di trasporto, mancanza di materie prime per il confezionamento).

La richiesta alla Commissione Europea

"Per queste ragioni ho ritenuto utile interpellare la Commissione Europea, chiedendo come intenda agire per garantire un continuo ed ininterrotto approvvigionamento di farmaci in tutti i Paesi dell’UE, e che correttivi intenda mettere in campo per porre rimedio ai problemi relativi alla filiera di produzione dei farmaci.”

Cosi in una nota stampa l’europarlamentare Stefania Zambelli, firmataria di un’interrogazione in merito.

Seguici sui nostri canali
Necrologie