GUIDA ESPRESSO

Brescia protagonista della Guida Espresso 2021

C'è tanta Brescia all'interno della 43esima edizione della guida «Ristoranti e Vini d'Italia dell'Espresso 2021», presentata in diretta streaming

Brescia protagonista della Guida Espresso 2021
Attualità Brescia, 01 Giugno 2021 ore 11:38

Brescia protagonista della Guida Espresso 2021.

C'è tanta Brescia all'interno della 43esima edizione della guida «Ristoranti e Vini d'Italia dell'Espresso 2021», presentata in diretta streaming. La nota guida culinaria italiana, la cui data d'uscita era attesa per autunno, è andata via via scalando fino a fine maggio. All'interno, moltissimi i riconoscimenti per la cucina bresciana.

I premi

Non poteva mancare, all'interno dei premiati, il rinomato Miramonti L'Altro di Concesio, che si conferma al top e vince  il premio speciale per il Miglior Maitre dell'Anno con Daniela Piscini.

Per il Miramonti quarto anno consecutivo il Cappello d'Oro: come lui solo altri 13 locali in Italia. A quota Cinque Cappelli, c'è invece Villa Feltrinelli, lussuoso hotel sul Garda, così come il Lido 84 di Gardone Riviera.

Tante le conferme anche a quota Tre Cappelli come il Dina di Gussago e il Gambero di Calvisano. A quota Due Cappelli, approdano il Due Colombe di Borgonato, il Leonefelice di Erbusco, e Saur e Sedicesimo Secolo di Orzinuovi. Chiosa finale con Un Cappello per La Piazzetta 2070 di Sant'Eufemia, il bistrot di Alessando Lanzani a Brescia, il ristorante della fattoria Il Colmetto a Rodengo Saiano.

Necrologie