Attualità
sanità

Brescia Calcio Femminile in Poliambulanza per sensibilizzare alla vaccinazione anti HPV

Clara Gorno: "Sono entusiasta ed onorata che il Brescia Calcio Femminile sia partner di questo importante appuntamento"

Brescia Calcio Femminile in Poliambulanza per sensibilizzare alla vaccinazione anti HPV
Attualità Brescia, 23 Gennaio 2023 ore 18:33

Oggi (lunedì 23 gennaio 2023) nella  Sala Convegni dell’ospedale, in Via Bissolati 57 a Brescia  la dott.ssa Manuela Lomini, Unità di Ostetricia e Ginecologia di Fondazione Poliambulanza di Brescia, ha organizzato un webinar in diretta sui canali Facebook e Instagram con il Brescia Calcio Femminile per sensibilizzare alla vaccinazione anti-HPV, Human Papilloma Virus, in assoluto la più frequente infezione sessualmente trasmessa responsabile anche di alcuni tipi di tumore.

Brescia Calcio Femminile testimonial

«La patologia è molto diffusa -spiega la dott.ssa Lomini  – “9 persone su 10 nella loro vita vengono in contatto con l’HPV e 1 su 4, indipendentemente dal sesso, contrae un’infezione provocata da questo virus. Quindi, circa il 75% della popolazione è potenzialmente esposta, entro i 50 anni, a un’infezione da Human Papilloma Virus. L’incontro non è senza conseguenze: venire a contatto con questo virus incide significativamente sulla probabilità sia negli uomini che nelle donne di sviluppare numerosi tumori.  Per questo i giovani vanno informati che esiste un vaccino in grado di garantire un’ampia copertura dall’infezione».

Calciatrici entusiaste

Le calciatrici bresciane, da tempo impegnate come sportive a diffondere la cultura  della prevenzione e del benessere come testimonial d’eccezione al webinar in Poliambulanza

«Sono entusiasta ed onorata che il Brescia Calcio Femminile sia partner di questo importante appuntamento – afferma Clara Gorno, presidente del BCF -. Il mio obiettivo come presidente non è solamente quello di occuparmi dell’aspetto ludico-sportivo delle ragazze, ma anche aiutarle a diventare donne e cittadine consapevoli e responsabili. Convegni come questo sono fondamentali per la crescita delle giovani e per capire quanto sia importante la prevenzione. Ringrazio per l’invito Fondazione Poliambulanza e la dottoressa Lomini, che ci è venuta a trovare domenica 15 allo stadio in occasione della partita di campionato contro il Tavagnacco».

Seguici sui nostri canali
Necrologie