Attualità
Graduatoria

Borghi storici, da Regione Lombardia 14 milioni di euro per 19 Comuni bresciani

Il territorio bresciano ne risulta essere particolarmente ricco.

Borghi storici, da Regione Lombardia 14 milioni di euro per 19 Comuni bresciani
Attualità Brescia, 04 Novembre 2021 ore 11:50

Stilata la graduatoria dei Comuni lombardi che riceveranno il contributo regionale per realizzare interventi di riqualificazione dei borghi storici. Lo ha annunciato l'assessore al Territorio e Protezione civile, Pietro Foroni, a seguito della pubblicazione delle domande ammesse al finanziamento, nell'ambito del bando regionale rivolto agli enti locali per la valorizzazione del territorio e dei borghi storici: la provincia di  Brescia riceverà 14 milioni per la riqualificazione di 19 borghi del territorio.

Borghi storici, da Regione Lombardia 14 milioni di euro per 19 Comuni bresciani

"Sono estremamente soddisfatto del risultato raggiunto - ha detto Foroni - Questa procedura, finanziata interamente da Regione con una cifra pari a 60 milioni di euro, è la prova dello straordinario sforzo finanziario che l'istituzione regionale compie per valorizzare i nostri Comuni e renderli più attrattivi, in un'ottica di turismo culturale attraverso interventi su aree e immobili di interesse pubblico. Vogliamo avviare processi virtuosi di recupero urbano che avranno un impatto positivo anche sulla ripresa economica dei territori duramente provati dall'emergenza Covid-19. L'impegno della Giunta non finisce qui. Da assessore regionale ho preso l'impegno di chiedere l'ottenimento di ulteriori risorse per finanziare i restanti Comuni ammessi alla graduatoria, finanziabili per punteggio finale maggiore o uguale a 60".

Ecco quali sono i comuni beneficiari

I Comuni entrati in graduatoria sono Alfianello 1.000.000 euro; Artogne 445.000 euro; Berzo Inferiore 1.000.000 euro; Bienno 1.000.000 euro; Borgo San Giacomo 848.960,00 euro; Gardone Riviera 341.775 euro; Gavardo 1.000.000 euro; Gussago 918.800 euro; Iseo 1.000.000 euro; Lonato del Garda 326.370 euro; Marcheno 192.000 euro; Ome 803.305,40 euro; Ospitaletto 600.000 euro; Palazzolo sull'Oglio 500.000 euro; Pisogne 696.969,70 euro; San Gervasio Bresciano 999.989,24 euro; Toscolano Maderno 1.000.000 euro; Verola Vecchia 400.000 euro; Vezza d'Oglio 900.000 euro.

 

 

Necrologie