Attualità
Regione Lombardia

Bando incentivi per l'attività di consulenza aziendale, il bresciano Massardi: "Un concreto segnale da Regione Lombardia"

"Il contributo concesso è pari all’80% del costo ammesso a fronte della dimostrazione dell’avvenuto pagamento del restante 20% da parte dei destinatari finali della consulenza stessa.”.

Bando incentivi per l'attività di consulenza aziendale, il bresciano Massardi: "Un concreto segnale da Regione Lombardia"
Attualità Brescia, 06 Giugno 2022 ore 17:42

Il bresciano vice capogruppo della Lega a Palazzo Pirelli Floriano Massardi interviene sul tema del bando incentivi per l'attività di consulenza aziendale.

Le sue parole

“Un forte e concreto segnale, da parte di Regione Lombardia, che persegue l’obiettivo dell’innovazione e dell’aumento di redditività delle imprese agricole -  così Floriano Massardi, vicecapogruppo della Lega a Palazzo Pirelli, interviene in merito al bando regionale - Incentivi per l’attività di consulenza aziendale” con una dotazione finanziaria da 3 milioni e 200 mila euro. Le risorse – continua Massardi – sono finalizzate al sostegno dei servizi di consulenza, articolati in un progetto realizzato da tecnici qualificati. La finalità è quella di sostenere gli imprenditori agricoli, i silvicoltori nella gestione aziendale, per il miglioramento dei risultati economici, la sostenibilità ambientale, il rispetto del clima, la diffusione dell’innovazione e la crescita delle competenze professionali. Agricoltori, giovani agricoltori e silvicoltori sono i soggetti che possono beneficiare del bando, in quanto ‘destinatari finali’ dei servizi di consulenza. Il contributo concesso è pari all’80% del costo ammesso a fronte della dimostrazione dell’avvenuto pagamento del restante 20% da parte dei destinatari finali della consulenza stessa”.

Tempistiche

La domanda può essere presentata da oggi, 6 giugno, e fino alle ore 16 del 30 settembre 2022.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie