Attualità
Confartigianato Brescia

Aumento carburanti e pedaggi autostradali, la richiesta di Eugenio Massetti

"Il governo blocchi gli aumenti"

Aumento carburanti e pedaggi autostradali, la richiesta di Eugenio Massetti
Attualità Brescia, 09 Gennaio 2023 ore 14:02

Il tema dei rincari con il quale avevamo salutato il 2022 lo ritroviamo, ahimè, anche nel 2023. Da qui l'intervento del presidente di Confartigianato Brescia Eugenio Massetti, focalizzato in particolare sull'aumento carburanti e pedaggi autostradali.

Aumento carburanti e pedaggi autostradali

Inizio dell’anno con rincari in arrivo. All’aumento dei carburanti si aggiunge il rincaro per i pedaggi autostradali dopo una tregua durata qualche anno.

«Il governo blocchi gli aumenti. Le imprese non possono in questa fase delicata permettersi ulteriori rincari su pedaggi e gasolio. Si tratta per i pedaggi autostradali di rincari automatici, ma non fanno certo il bene delle imprese e delle famiglie - ha dichiarato Massetti -  Chiediamo una rimodulazione delle tariffe perché dalla filiera della logistica e dei trasporti dipendono poi a cascata rincari su listini e servizi che inevitabilmente a catena finiranno sui consumatori finali, dando una nuova spinta all’inflazione.

La richiesta al Governo

"I piccoli trasportatori temono di più dei grandi che vedono sommarsi ai costi di gestione, assicurazioni e costo del lavoro, i più recenti rincari, in una prospettiva preoccupante per il comparto e per tutto il sistema. Chiediamo al governo che intervenga, in primis per verificare l’effettiva speculazione in atto, ma soprattutto per bloccare l’aumento delle tariffe di questi giorni: insostenibili per le nostre imprese già colpite dal caro energia".

Seguici sui nostri canali
Necrologie