Attualità
Sanità

Aperta al pubblico la Casa di Comunità di Nozza di Vestone

Alparone: “Con l’apertura della casa di Comunità di Nozza, siamo stati di parola e manteniamo le promesse fatte ad aprile di quest’anno nella sede della Comunità Montana"

Aperta al pubblico la Casa di Comunità di Nozza di Vestone
Attualità Valli, 21 Dicembre 2022 ore 15:29

Continua il potenziamento territoriale di ASST Garda, con l’apertura ai cittadini della nuova casa di comunità di Nozza di Vestone in attesa della formale inaugurazione.

Aperta al pubblico la Casa di Comunità di Nozza di Vestone

Nozza segue all’apertura della Casa di Comunità e Ospedale di Comunità di Leno a febbraio e all’Ospedale Comunità di Lonato con sede provvisoria a Prevalle.

“Con l’apertura della casa di Comunità di Nozza, siamo stati di parola e manteniamo le promesse fatte ad aprile di quest’anno nella sede della Comunità Montana – commenta Mario Alparone, Direttore Generale di ASST Garda-. Oggi la Comunità della Valsabbia dispone di un punto fondamentale di erogazione di servizi per i cittadini in una zona particolarmente difficile da raggiungere. Facendo squadra con la Comunità Montana e le amministrazioni comunali riusciamo a dare risposte sempre più prossime ed accessibili ai cittadini”.

Caratteristiche

La Casa di Comunità di Nozza garantirà diversi servizi sanitari e sociosanitari grazie ad un Team di professionisti che lavorano in equipe su percorsi di presa in carico. Di particolare importanza l’integrazione dei servizi con la comunità montana e le amministrazioni comunali in ambito sociale. I servizi erogati saranno: Il Punto unico di accesso (PUA);  Punto prelievi; Vaccinazioni; Ufficio di scelta revoca e protesica; Infermieri di famiglia e Comunità; Servizio di assistenza domiciliare (ADI);  Servizi di Medicina specialistica; Sistema integrato di prenotazione Aziendale (CUP); L’unità di valutazione multidimensionale (UVMD); L’ambulatorio di riabilitazione Programmi di screening I Servizi per la salute mentale, le dipendenze patologiche e la neuropsichiatria infantile e dell’adolescenza; Integrazione dei Servizi sociali e Il Servizio di continuità assistenziale

Seguici sui nostri canali
Necrologie