Attualità
Un gesto che scalda il cuore

Anonimo dona il cenone di San Silvestro a venti persone tramite la Caritas

Un menù da leccarsi i baffi per tante famiglie in difficoltà.

Anonimo dona il cenone di San Silvestro a venti persone tramite la Caritas
Attualità Bassa, 30 Dicembre 2021 ore 17:31

Un gesto che scalda il cuore e che permette a chi è in difficoltà di celebrare al meglio la fine del 2021 ed accogliere l'anno nuovo.

Un menù da leccarsi i baffi

La bella notizia arriva direttamente da Botticino dove un anonimo benefattore si è rivolto alla Caritas dell'Unità Pastorale Sant'Arcangelo Tadini per donare un pasto, in occasione della cena di San Silvestro. La Caritas ha così individuato 20 persone particolarmente bisognose le quali hanno reagito alla notizia con estrema gioia ed un pizzico di incredulità. Domani (venerdì 31 dicembre) riceveranno nelle loro case una cena completa. Il menù prevede : lasagne, reale di vitello e verdurine, panettone artigianale e una bottiglia di vino. A ciò, nel caso di nucleo famigliare con bambini, si aggiunge anche una bibita.

Che si tratti della stessa persona?

Un gesto simile era stato compiuto anche in occasione della Pasqua 2020: in quel caso pare fossero due fratelli i benefattori, non si ha tuttavia nessuna certezza sull'identità essendo stato mantenuto l'anonimato. Non si esclude che possa trattarsi della stessa persone o delle stesse persone.

Necrologie