Attualità
Traguardo

Angelo Massimo Deldossi è il nuovo vicepresidente con delega Tecnologia e Innovazione di Ance Nazionale

L’imprenditore bresciano, a capo di Ance Brescia dal 2019, sale ai vertici a supporto del nuovo presidente Federica Brancaccio.

Angelo Massimo Deldossi è il nuovo vicepresidente con delega Tecnologia e Innovazione di Ance Nazionale
Attualità Brescia, 08 Giugno 2022 ore 17:56

Angelo Massimo Deldossi è il nuovo vicepresidente con delega a Tecnologia e Innovazione di Ance nazionale.

Un grande traguardo

La nomina è avvenuta a Roma in occasione delle elezioni per la designazione della nuova squadra a capo dell’Associazione dei costruttori edili per il quadriennio 2022-2025. Un traguardo che testimonia la valenza di Brescia a livello nazionale quale seconda realtà di rappresentanza del settore.

“Sento la responsabilità di assumere un incarico delicato e di grande responsabilità, che accetto con determinazione, onorato di tale nomina e di far parte di questa squadra. Siamo pronti e motivati per lavorare a supporto del settore, la cui rilevanza in termini di contributo al Pil e all’occupazione si è manifestata con forza anche nel recente periodo. In questa fase le opportunità di lavoro sono tante e lo scopo è di consentire alle imprese, dalla più piccola alla più strutturata, di poterle coglierle. Per questo è essenziale essere uniti, con l’obiettivo di vincere le sfide ambiziose che ci attendono”, dichiara l’ingegner Deldossi"."

L’imprenditore bresciano, a capo di Ance Brescia dal 2019, sale ai vertici a supporto del nuovo presidente Federica Brancaccio, eletta alla prima votazione con una netta maggioranza di voti, il 71%, prima donna alla guida dell’Associazione dei costruttori nazionale, della quale era vicepresidente della Commissione Relazioni Industriali e Affari Sociali e componente del Consiglio Generale, oltre che già presidente di Ance Napoli e Federcostruzioni. In merito ai prossimi impegni che attendono l’Ance, la neopresidente ha affermato che “sono tanti i dossier aperti e le sfide che l’Associazione deve affrontare nei prossimi mesi per dare un concreto sostegno alle imprese, in questo momento di grandi tensioni politico-economiche”.

Le nomine

La squadra dei vicepresidenti proposta dalla Brancaccio è stata approvata con una maggioranza del 94% dei voti. Oltre al presidente di Ance Brescia, Massimo Angelo Deldossi, per il prossimo quadriennio questi i vicepresidenti di Ance con le rispettive deleghe: Carlo Trestini, Relazioni industriali e Affari sociali, Domenico De Bartolomeo, Rapporti interni, Luigi Schiavo, Opere pubbliche, Stefano Betti, Edilizia e territorio, Vanessa Pesenti, Economico fiscale tributario, Piero Petrucco, Centro studi. Stefano Frangerini sarà il tesoriere. Delega speciale a Marco Dettori per la transizione ecologica, fortemente voluta dalla presidente che ha posto grande attenzione al tema già nel suo programma.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie