Attualità
Tendere la mano

Alluvione in Vallecamonica, al via la raccolta fondi per salvare il piccolo allevamento di cavalli

Le strutture del ranch sono andate completamente distrutte.

Alluvione in Vallecamonica, al via la raccolta fondi per salvare il piccolo allevamento di cavalli
Attualità Valli, 03 Agosto 2022 ore 15:09

Lo strascico lasciato dall'alluvione in Vallecamonica è devastante.

Tutto distrutto

Tra le attività andate distrutte anche un ranch ospitante i cavalli:

 

“Michele, Donatella e Igino sono riusciti a salvare gli otto cavalli e i due asini che si trovavano nei loro paddock. Ora però stanno scavando ininterrottamente per cercare di restituire una casa sicura ai loro cavalli. Le strutture del ranch sono andate completamente distrutte. La notte tra il 27 e il 28 luglio - si legge sulla piattaforma GoFundMe - il torrente Re è esondato e ha completamente distrutto il piccolo allevamento La Resega, nel comune di Losine, in provincia di Brescia. Servono ruspe, trattori e camion per eliminare il fango che si è depositato su tutto il terreno. I danni - scrive l’organizzatrice, Maria Favruzzo - ad oggi sono incalcolabili, per ora c’è bisogno di tutto, a partire dalle macchine per scavare che vengono affittate, fino al cibo per i cavalli che è andato completamente perduto. Vi chiediamo un piccolo aiuto - spiega - per poter almeno svuotare dalle macerie il terreno e riportare i loro cavalli nelle loro case. Poi penseremo a come ricostruire”.

La raccolta, arrivata a 1.600 euro, è raggiungibile al link https://gf.me/v/c/4srp/allevamento-la-resega-ricostruiamo-un-sogno 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie