Altro
Cologne

Torna la raccolta dei giochi per donare il sorriso ai bimbi oncologici

Verranno regalati ai ricoverati del reparto di Oncologia pediatrica del Civile in memoria di Matteo Ventura.

Torna la raccolta dei giochi per donare il sorriso ai bimbi oncologici
Altro Sebino e Franciacorta, 13 Novembre 2021 ore 16:00

Manca poco più di un mese alle festività natalizie e come ogni anno torna l’iniziativa di "Un sorriso per Matteo" che, tramite la raccolta di giochi e dolciumi, intende donare un sorriso ai bambini ricoverati nel reparto di Oncologia pediatrica degli Spedali civili di Brescia. Proprio come avrebbe voluto il piccolo Matteo Ventura.

Torna la raccolta dei giochi per donare il sorriso ai bimbi

Quando ripensiamo ai sorrisi che abbiamo incontrato nei bambini ricoverati e a quello che siamo riusciti a donare ci rendiamo conto che la cosa più bella è riproporre l’idea, perché nei sorrisi dei bambini rivediamo quello del nostro Matteo - hanno spiegato Sara Barcella e Paola Tregambi, che da anni si occupano di coordinare la raccolta dei giochi da portare al Civile in ricordo di Matteo, scomparso a soli sette anni - Quest’anno l’ospedale, tramite l’Abe (Associazione bambino emopatico) ci ha fatto due proposte. Innanzitutto ci ha chiesto nuovamente i giochi, visto che quelli degli anni scorsi sono stati regalati tutti e che nel 2020 avevamo regalato gli Ipad e del materiale scolastico. L’idea è quindi di riattivare la raccolta e, durate le feste natalizie, portarli in reparto.

Quest’anno, a causa delle restrizioni causate dal Covid, sarà difficile che il sodalizio riesca a consegnarli ai bambini di persona, ma le infermiere non mancheranno di portare ai piccoli ricoverati l’affetto e l’abbraccio di chi ha partecipato all’iniziativa.

Ci sono stati consigliati alcuni giochi che più di altri sono richiesti dai bambini (Barbie, costruzioni Lego, carte da Uno e da briscola o ramino, giochi creativi, macchinine e piccoli giochi per neonati) - hanno proseguito - Sconsigliati invece i peluches e i giochi in legno, perché non sono facilmente sanificabili. Raccogliamo anche libri da colorare con pastelli e pennarelli, dolci vari e caramelle.

La raccolta avverrà al negozio C’era una volta di via Roma 73 a Cologne e proseguirà fino a metà dicembre. In caso di difficoltà a raggiungere il paese si possono contattare Paola e Benedetta (338.6063914 o 338.9880338) per accordarsi sulla consegna.

Il secondo progetto riguarda la sostituzione dei vecchi televisori presenti nelle case accoglienza dove i bambini abitano con le loro famiglie durante i periodi di pausa tra una terapia e l’altra - hanno concluso - Abbiamo già un fondo, che ci è stato donato da un amico tramite un evento benefico in occasione del suo compleanno. Lo utilizzeremo per l’acquisto delle nuove smart tv. Siamo fiduciose che anche quest’anno riusciremo ad arrivare a Natale con un carico di giochi da portare in ospedale. Siamo orgogliose di portare avanti questi progetti, ma siano consapevoli che da sole potremmo fare ben poco.

Necrologie