incidente

Si tuffa in piscina nonostante il divieto: è gravissimo

Il giovane è stato portato in eliambulanza al Civile

Si tuffa in piscina nonostante il divieto: è gravissimo
Bassa, 16 Agosto 2020 ore 10:49

Si tuffa in piscina nonostante il divieto: è gravissimo. E’ successo ieri sera poco dopo le 20 a San Gervasio al parco acquatico Le Vele.

L’incidente

Protagonista un giovane di 26 anni che ha deciso di gettarsi in acqua nonostante il divieto. All’interno della struttura si stava svolgendo infatti una festa privata e l’ingresso alle piscine era stato interdetto. Il ragazzo ha deciso però di tuffarsi ignorando il divieto e senza  sapere che il livello dell’acqua nella vasca era molto basso. Subito sono scattati i soccorsi: il 26enne è stato trasportato in eliambulanza al Civile di Brescia in condizioni gravi. Sul posto anche i carabinieri di Verolanuova per capire quanto accaduto.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia