manerbio

Prende a calci una serranda gridando insulti e minacce

E' successo questo pomeriggio in via XX Settembre

Prende a calci una serranda gridando insulti e minacce
Altro Bassa, 20 Maggio 2021 ore 16:44

Ha preso a calci la serranda chiusa di un negozio minacciando l'inquilino del piano superiore, per poi dileguarsi prima dell'arrivo dei Carabinieri.

Prende a calci una serranda gridando insulti e minacce

E' successo oggi pomeriggio in via XX Settembre, a Manerbio. I passanti e i lavoratori delle attività della via all’improvviso hanno sentito qualcuno urlare per strada. L’uomo, italiano, si è accanito contro la serranda lanciandogli contro anche i suoi occhiali e altri oggetti, e gridando insulti e minacce contro un uomo residente nella palazzina. E’ durato tutto pochi minuti: il soggetto alla fine se n’è andato prima dell’arrivo delle Forze dell’Ordine, allertate dai presenti. Nessuno è rimasto ferito. Una volta sul posto i Carabinieri hanno interrogato i testimoni e il destinatario delle minacce  che pare però non abbia voluto sporgere alcuna denuncia.

Necrologie