Chiari

Nuova illuminazione in biblioteca e nei parcheggi sotterranei

Verranno finanziate in toto grazie ai 500mila euro ricevuti dalla Regione Lombardia all’interno per Piano per il rilancio post emergenza sanitaria

Nuova illuminazione in biblioteca e nei parcheggi sotterranei
Bassa, 15 Ottobre 2020 ore 14:48

Lavori di riqualificazione degli impianti di illuminazione e messa a norma in materia di sicurezza, che interesseranno sia la Biblioteca comunale Fausto Sabeo, sia i parcheggi interrati di piazza del Granaio e viale Bonatelli.

Nuova illuminazione in biblioteca e nei parcheggi sotterranei

Sono queste le nuove opere che prenderanno il via entro il 31 ottobre e che verranno finanziate in toto grazie ai 500mila euro ricevuti dalla Regione Lombardia all’interno per Piano per il rilancio post emergenza sanitaria.

Infatti, Regione Lombardia ha assegnato contributi per 400 milioni di euro agli Enti Locali al fine di fronteggiare l’impatto economico derivante dall’emergenza sanitaria da Covid-19, fornendo risorse immediatamente utilizzabili a sostegno di Comuni e Province: risorse che ai Comuni vengono quantificate sulla base della popolazione residente, motivo per cui al Comune di Chiari spettano 500mila euro. Somme importanti, che la Regione chiede siano spese per finanziare opere pubbliche in materia di sviluppo territoriale sostenibile, efficientamento energetico e rafforzamento delle infrastrutture indispensabili alla connessione internet. Opere che dovranno essere avviate entro il 31 ottobre 2020.

Una quota di questa somma, pari a 90mila euro, è già stata destinata al progetto per il miglioramento sismico della scuola materna Pedersoli: lavori che prevedono la messa in sicurezza della scuola e il rifacimento di pavimentazione di alcune aule. Ora è il turno della biblioteca e dei parcheggi.

Nello specifico, gli interventi riguardano la modifica al sistema di via d’uscita e alla sostituzione dei corpi illuminanti con nuove lampade a LED, così da provvedere sia all’efficientamento energetico, sia all’adeguamento dell’illuminazione di emergenza. Lavori che comportano una spesa omnicomprensiva di 48mila euro.

«Molti sono i progetti di adeguamento, riqualificazione e ottimizzazione che come Amministrazione stiamo portando avanti su ogni aspetto della vivibilità della nostra città – ha commentato il sindaco, Massimo Vizzardi – La somma messa a disposizione dalla Regione è importante e noi sapremo usarla nella maniera più oculata per portare a compimento tutti quei progetti che avremmo realizzato in ogni modo, ma che così potranno andare in porto senza spese sulle casse comunali».

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia