Borgosatollo

In centinaia per l’addio commosso a Nicolò Bagnuolo FOTO

Alcuni amici hanno impresso con firme e dediche il feretro del 18enne tanto amato.

In centinaia per l’addio commosso a Nicolò Bagnuolo FOTO
Montichiari, 17 Agosto 2020 ore 16:17

Borgosatollo ogni pomeriggio si è fermata. La chiesa parrocchiale non è riuscita a contenere tutti coloro che hanno voluto essere presenti per dare un ultimo saluto al 18enne Nicolò Bagnuolo, vittima di un tragico incidente in moto. In centinaia, tra l’interno della chiesa e l’esterno dove è stato allestito un maxischermo per la trasmissione della messa, mentre altri cinquecento seguivano in streaming da casa la cerimonia, hanno partecipato al dolore della famiglia. Papà Luigi abbracciato a mamma Greta, vicino a loro la sorella Jessica che reggeva la foto con il dolce sorriso di Nicolò, i nonni Franca, Margherita, Angelo, gli zii, i cugini, ma anche tanti, tantissimi amici che hanno voluto lasciare la loro firma sul feretro. Don Matteo Busi con grande discrezione ha ricordato l’amore di Nicolò verso la sua famiglia, rivolgendo un invito in modo particolare agli amici: “Non aspettare mai domani per dire a qualcuno che l’ami”.

L’articolo completo in edicola da venerdì con MontichiariWeek e GardaWeek.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia