Ghedi

Il pitone di lusso porta Brescia in tutto il mondo

Ad eccezione della materia prima, le borse sono essenzialmente made in Brescia.

Il pitone di lusso porta Brescia in tutto il mondo
Altro Montichiari, 23 Giugno 2020 ore 12:29

Elegenti, preziose e uniche le borse in pitone che stano conquistando il mondo, in particolare i milionari di Medio Oriente e Far East. A crearle dieci artigiani locali che, nella sede ghedese di Elana Milano, sono impegnati a eseguire con precisione le lavorazioni e le cuciture - esclusivamente a mano - delle pelli certificate di pitone provenienti dall'India, dove lavorano quindici dipendenti. Il brand è inoltre risultato vicitore del titolo di "Best Luxury Brand 2018 South Korea". Ad eccezione della materia prima, le borse sono essenzialmente made in Brescia e vedono nel pubblico della penisola araba - Kuwait, Arabia Saudita, Emirati Arabi -  il principale interolcutore, ma diversi estimatrici provengono anche da Russia, Corea, Europa e Regno Unito. Il prezzo non è per tutte le tasche: varia dai 700 ai 10mila euro.

Necrologie