Altro

E’ venerdì! In edicola c'è il nuovo numero di ChiariWeek!

Dall'incendio che ha distrutto le opere d'arte di un pittore colognese, fino alle notizie di politica. Non mancheranno servizi sul 25 Aprile, un nuovo caso di legionella, la scomparsa di un docente e alcune polemiche dei cittadini.

E’ venerdì! In edicola c'è il nuovo numero di ChiariWeek!
Altro Bassa, 26 Aprile 2019 ore 07:00

E’ venerdì! In edicola c'è il nuovo numero di ChiariWeek! Dall'incendio che ha distrutto le opere d'arte di un pittore colognese, fino alle notizie di politica. Non mancheranno servizi sul 25 Aprile, un nuovo caso di legionella, la scomparsa di un docente e alcune polemiche dei cittadini. Leggeteci!

E in edicola c'è il nuovo numero di ChiariWeek!

Ecco le notizie della prima pagina, ma ce ne sono tante altre legate al territorio della Franciacorta, del Sebino e della Bassa bresciana.

Trentasette opere d'arte in fumo nella "fabbrichetta"

Un devastante incendio, a Cologne, ha distrutto le opere del pittore Luigi Mor. Nella "fabbrichetta" sono andate perse tutte le opere già allestite per la mostra che avrebbe aperto i battenti tra qualche settimana.

Triste saluto al professore

Addio al professore dell’Einaudi. Il rovatese Piero Michelizzi si è spento a 73 anni. Per anni ha lavorato con passione alla "ragioneria" di Chiari.

Legionella a Roncadelle

Il batterio ha colpito ancora. Nuovo caso di legionella nel Bresciano, questa volta a Roncadelle. Sembra si tratti di un caso isolato.

Aggredito il sindaco

E' successo a Provaglio di Iseo. Un'auto ha prima seminato il panico e poi la persona alla guida si è scagliata contro il primo cittadino Marco Simonini.

Lavori notturni sui binari

A Chiari non ne possono più. In stazione stanno effettuando dei lavori che vengono fatti... di notte. E i residenti nel frattempo non dormono più sogni tranquilli.

Tre nuovi candidati a Capriolo

Boom di candidati a Capriolo. Dopo Luigi Vezzoli e Mara Plebani, ritorna anche Fabrizio Rigamonti e si aggiungono Andrea Salogni e Sara Cavalleri.

Liberato il 25 Aprile

Dopo 10 anni nel dimenticatioio, a Trenzano è tornato il 25 Aprile. La ricorrenza è stata "liberata" dal nuovo sindaco Italo Spalenza.

TORNA ALLA HOMEPAGE

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie