Altro

Centro-Destra: Micheli il portavoce in Provincia

Dopo le elezioni del nuovo consiglio provinciale dello scorso 17 marzo il centro-destra ha scelto Matteo Micheli, di Lega Nord, come portavoce in Broletto

Centro-Destra: Micheli il portavoce in Provincia
Altro Brescia, 27 Marzo 2019 ore 16:43

“Il centro-destra è maggioranza in provincia e abbiamo un Presidente senza alcuna maggioranza”. Cosi esordisce il comunicato della Lista Centro-Destra che si è presentata alle scorse elezioni per il rinnovo del consiglio provinciale del 17 marzo.

Il commento all'elezione

"Ci siamo presentati uniti con un progetto politico unitario - hanno commentato gli esponenti di centro-destra - e continueremo a farlo forti di un gruppo coeso con progetti e visioni comuni sulla nostra Provincia. Non c’è alcun dubbio sul fatto che il Centro-Destra abbia vinto le ultime elezioni per il Consiglio Provinciale". Sono infatti 8 i consiglieri del centro-destra contro i 7 del centro-sinistra: "c’è un Presidente senza la sua maggioranza, se ne prenda atto. Prendiamo atto inoltre che il primo ed unico atto del Presidente Alghisi è stata la nomina tutta interna al PD del vice-presidente a Galperti. Confidiamo nel Governo per una seria riforma della Provincia".

Micheli il nuovo portavoce

La lista centro-destra in accordo con le sue segreterie ha eletto all’unanimità un portavoce che fungerà anche da capogruppo in Broletto. Si tratta di Matteo Micheli della Lega Nord, consigliere comunale di Concesio, il più votato tramite il voto ponderato alle ultime elezioni provinciali. Un portavoce che avrà l'obiettivo di rappresentare la pluralità della lista. La linea che il centro-destra seguirà, sarà quella di "un’opposizione costruttiva e mai preconcetta, valuteremo caso per caso che verrà portato al tavolo del dibattito. Non mancheranno ovviamente le nostre proposte e vedremo con i fatti se vi potrà essere condivisione".

TORNA ALLA HOMEPAGE 

Necrologie