Castrezzato in lacrime per l’ultimo saluto a Jennifer

Al termine della funzione le colombe sono volate al cielo, così come i palloncini, sulle note di Biagio Antonacci.

Bassa, 15 Luglio 2019 ore 12:04

Castrezzato in lacrime per l’ultimo saluto a Jennifer. La comunità si è riunita per stare vicina alla famiglia e agli amici. Al termine della funzione le colombe sono volate al cielo, così come i palloncini, sulle note di Biagio Antonacci.

Castrezzato in lacrime per l’ultimo saluto a Jennifer

E’ stato straziante. Castrezzato questa mattina, nella parrocchiale, ha salutato Jennifer Rodriguez Loda, la 22enne scomparsa a seguito del tragico investimento a Brescia. La chiesa non riusciva a contenere le persone con il volto ricoperto di lacrime. Le esequie sono state celebrate da monsignor Mario Stoppani che, insieme agli altri sacerdoti, ha dimostrato vicinanza alla famiglia: a mamma Cicera e papà Claudio Loda e a tutti i partenti e amici. Tantissimi i giovani presenti in chiesa mentre il corretto, nel quale anche Jennifer ha cantato, ha animato la celebrazione. Presenti anche gli amici di Brescia e i clienti dell’Arnod’s cafè (oltre a tutto lo staff) che hanno voluto salutare per l’ultima volta la giovane.

I momenti toccanti

Al termine della funzione don Giorgio Tonolini ha letto una lettera da parte degli animatori del Grest, dei ragazzi e dell’oratorio. Anche la mamma di una delle più care amiche di Jennifer è intervenuta per leggere un ricordo scritto dalla figlia. Fuori dalla chiesa sono stati lanciati al cielo i palloncini bianchi, accompagnati dalle colombe, sulle note della canzone “Sappi amore mio” di Biagio Antonacci.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia