Altro
Garda

Accessibilità, inclusione e disabilità: terza assemblea pubblica per il Comitato Rispettando il Garda

L'intento è di lavorare per raggiungere l'obiettivo di un lago rispettoso delle necessità, ma anche delle libertà di tutti.

Accessibilità, inclusione e disabilità: terza assemblea pubblica per il Comitato Rispettando il Garda
Altro Garda, 05 Marzo 2022 ore 15:02

Un momento di incontro e di riflessione volto a sensibilizzare la popolazione su importanti temi quali l'accessibilità e l'inclusione.

Accessibilità, inclusione e disabilità: terza assemblea pubblica per il Comitato Rispettando il Garda

Terza assemblea pubblica per il Comitato Rispettando il Garda: dopo San Felice del Benaco e Salò, l'oratorio San Michele di Rivoltella ha ospitato questo nuovo appuntamento, trasmesso in diretta sulla pagina Facebook del Comitato. Si è discusso ampliamente dei temi di accessibilità, inclusione e disabilità, e di educazione ad un lago più sostenibile a 360 gradi. Era presente nel pubblico anche il consigliere, ed ora candidato sindaco ,Andrea Spiller.

"Il tema della ridotta mobilità sul nostro lago è ancora poco evidente, talvolta tabù. Sia tra i cittadini che per le amministrazioni e le strutture ricettive. Mancano peraltro personale e progettisti in grado di affrontarlo in modo professionale".

Nel corso dell'incontro, i relatori hanno ricordato che un lago più accessibile risulta anche più fruibile per tutti gli abitanti; l' intento è di lavorare per raggiungere l'obiettivo di un lago rispettoso delle necessità, ma anche delle libertà di tutti. Continua così il lavoro di informazione e divulgazione che Rispettando il Garda pone al centro della propria attività di sensibilizzazione.

Seguici sui nostri canali
Necrologie